F1 | Verstappen assente al filming day della Red Bull a Silverstone

Max Verstappen ha dovuto rinunciare al filming day sulla pista di Silverstone programmato dalla Red Bull. L’olandese tornerà quindi in pista direttamente a Spielberg il 3 luglio. Verstappen Filming Day

Verstappen Filming Day
Alexander Albon in pista con la RB16 a Silverstone. Foto: Aston Martin Red Bull Racing via Twitter

E’ ripartita anche la Red Bull con un filming day sul tracciato di Silverstone, che quest’anno ospiterà due gare. Tuttavia, era assente il pilota di punta della squadra, Max Verstappen. Verstappen Filming Day

 

L’olandese. che al momento si trova nel Principato di Monaco, non ha potuto partecipare alla sessione a causa dell’obbligo di 14 giorni di quarantena per chi fa ingresso nel Regno Unito.

I 100 km di azione concessi durante i filming day da regolamento sono stati dunque tutti per il compagno di squadra di Verstappen, cioè Alexander Albon.

 

Il thailandese ha sorpreso tutti nella sua stagione da roookie, guadagnandosi la promozione da Toro Rosso a Red Bull già dal Gran Premio del Belgio e il rinnovo per il 2020.

La Red Bull è il sesto team a tornare in pista dopo Mercedes, Renault, Racing Point, Ferrari e Alpha Tauri.

Mercedes ha girato con l’auto 2018 a Silverstone, mentre la Racing Point ha usato la vettura 2020 come fatto da Red Bull, sfruttando l’ultimo filming day a dispozione.

Renault ha usato la R.S.18 al Red Bull Ring, mentre la Ferrari ha girato al Mugello con entrambi i piloti sulla SF71-H. Alpha Tauri invece ha usato sia la STR13 del 2018 che la AT01 sul tracciato di Imola.

Red Bull ha dovuto optare per il filming day poiché nel 2018 la scuderia austriaca era motorizzata Renault, che non avrebbe fornito una Power Unit al team.

Seguici su Telegram, FacebookInstagramTwitter.

F1 | Leclerc con la SF1000 per le strade di Maranello

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.