F1 | Verstappen convocato dai commissari per aver superato Stroll in regime di bandiera rossa durante le FP2 [VIDEO]

Max Verstappen convocato alle 10.45 dai commissari per aver superato Stroll in regime di bandiera rossa. Ciò è accaduto durante le libere di ieri pomeriggio.

Verstappen commissari bandiera rossa
Fonte – Twitter

Max Verstappen convocato alle 10.45 dai commissari per aver superato Stroll in regime di bandiera rossa. Ciò è accaduto durante le libere di ieri pomeriggio.

Nel corso delle PL2 del Gran Premio d’Olanda ci sono state due bandiere rosse. La prima è stata sventolata dopo che Hamilton si è fermato in pista. Durante l’accaduto, Max Verstappen ha superato Lance Stroll, cosa vietata dai regolamenti sportivi della Formula 1. Per questa ragione il pilota della Red Bull è stato convocato dai Commissari alle ore 10.45, per discutere della mossa irregolare fatta.


Leggi anche

F1 | Raikkonen positivo, Robert Kubica torna al volante dell’Alfa Romeo


In realtà Stroll non avvera grandi colpe. Stava già procedendo lentamente in quel punto. Mentre l’olandese era impegnato in un giro veloce. La dinamica dell’accaduto è un classico visto e rivisto. Un rallentamento del pilota che precede e vede negli specchietti arrivare un collega impegnato in un giro lanciato. Ma a bordo pista i display già segnalavano la bandiera rossa. Alla vista di quest’ultima Max ha rallentato. Ma potrebbe averlo fatto troppo tardi.

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.