F1 | Vettel: “C’è ancora un po’ da spremere dalla macchina”, Raikkonen: “E’ stato un venerdì normale”

Le prove libere libere del venerdì hanno mostrato due Ferrari all’inseguimento delle Mercedes, parse irraggiungibili nel corso delle due sessioni in particolare nel giro secco. Tuttavia i due alfieri della rossa sono sembrati soddisfatti del lavoro compiuto e tutto sommato ottimisti in vista di domenica.  ferrari prove libere 

Kimi Raikkonen in pista – Foto: Ferrari

Per il secondo weekend consecutivo la Ferrari non è parsa in forma smagliante nel corso delle prime due prove libere, in particolare nelle PL2: In entrambe le sessioni i due piloti hanno concluso alle spalle delle due frecce d’argento con distacchi piuttosto importanti. Tuttavia, rispetto al weekend di Sochi la Ferrari è parsa più bilanciata, il che può far auspicare i fan della rossa in un;miglioramento delle prestazioni in vista delle qualifiche di domani nel momento in cui verranno montate le componenti da utilizzare in gara.


Le parole di Vettel

Sebastian Vettel si è dichiarato soddisfatto del lavoro svolto, pur consapevole di dover ancora migliorare la vettura in vista delle qualifiche:  “In linea di massima sono soddisfatto, questo venerdì è stato tranquillo per noi, ma non siamo ancora veloci abbastanza. Oggi abbiamo provato alcune cose sulla macchina che sembrano averci dato un feeling migliore, quindi vediamo se è possibile continuare così anche domani e trovare qualche ulteriore spunto. Credo che oggi la macchina scivolasse un po’ troppo, danneggiando le gomme, ma credo che in generale sia stata una sessione pulita senza interruzioni. Stiamo cercando di tirar fuori il meglio dal nostro pacchetto, per cui continuiamo a concentrarci sul nostro lavoro. Questa sera dovremo lavorare molto per essere veloci in qualifica.”

Il tedesco tuttavia non ha nascosto del timore dovuto alle ottime prestazioni dimostrate dai due Mercedes: “Ovviamente se gli altri domani saranno forti come oggi, allora sarà molto difficile, ma vedremo. La pioggia potrebbe rendere tutto molto più interessante domani, ma per ora continuiamo a lavorare, facendo il nostro lavoro e poi si vedrà. Questo è un weekend lungo ed oggi è solo venerdì, per cui sono sicuro che ci sia ancora un po’ da spremere dalla macchina”.

Sebastian Vettel in pista – Foto: Ferrari

Le parole di Raikkonen

Di poche parole invece Kimi Raikkonen, che si è limitato a descrivere il lavoro eseguito nel corso delle due sessioni senza sbilanciarsi con delle previsioni:  “E’ stato un venerdì normale, sia per quanto riguarda le cose che abbiamo provato, sia per l’uso del motore. Ci siamo concentrati sull’avere il miglior set up possibile per la macchina e verso la fine della sessione il feeling era migliorato, ma di certo abbiamo del lavoro da fare prima di domani. Non so se pioverà o no durante le PL3 e le qualifiche; dovremo vedere quello che il tempo ci porterà”.

Kimi Raikkonen in pista – Foto: Ferrari

F1 | GP Giappone, le voci della Mercedes: “La macchina sembra a posto”

ferrari prove libere ferrari prove libere  ferrari prove libere  ferrari prove libere 

Davide Galli

Studente di giurisprudenza e appassionatissimo fin dall’infanzia di Formula 1. Amo qualunque cosa faccia "bruum"