F1 | Vettel e i suoi rivali storici: “Hamilton e Alonso, senza alcun dubbio”

Sebastian Vettel ha raccontato che Lewis Hamilton e Fernando Alonso sono stati i suoi due rivali storici in F1.Vettel Hamilton Alonso rivali

Sebastian Vettel ha raccontato che Lewis Hamilton e Fernando Alonso sono stati i suoi due rivali storici in F1. Vettel si è goduto al massimo i momenti in cui lottava per vittorie e per essere campione del mondo e ha anche potuto farlo con due squadre diverse. I suoi anni di gloria alla Red Bull sono qualcosa che non dimenticherà mai. Con la famiglia RBR ha vinto quattro titoli, formando insieme al marchio di bevande energetiche una delle alleanze di maggior successo nella storia della F1. Durante quegli anni, Vettel ha visto Alonso come suo massimo rivale e anche lo spagnolo gli ha tenuto testa nel 2010 e nel 2012. Fernando è stato secondo in tre dei quattro anni in cui Sebastian ha vinto la Coppa del Mondo.


Leggi anche

F1 | AlphaTauri, il team principal Tost è sicuro: “De Vries competitivo fin dalle prime gare”


Nel suo periodo in Ferrari, Vettel ha dovuto lottare  con un Hamilton che era al suo meglio dopo aver già vinto due titoli. Il britannico è stato un osso molto duro per il tedesco e anche nel 2018 Seb ha dovuto mollare la lotta per il mondiale, soprattutto dopo le fantastiche performance di Lewis in Italia, Singapore e Sochi. “Lewis è stato il mio rivale più temuto, specialmente quando ero in Ferrari, è sempre stato ai massimi livelli. Prima di quel momento, direi che era Fernando, quando era ancora un pilota Ferrari”, ha riconosciuto Vettel in un’intervista per il suo team, Aston Martin.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.