F1 | Vettel guiderà in Francia un’Aston Martin del 1922 per festeggiare il centenario del team

Sebastian Vettel guiderà l’Aston Martin con cui la squadra inglese debuttò nel mondo delle corse nel 1922, celebrando il centenario del team proprio in Francia dove avvenne l’esordio.

vettel sebastian centenario aston martin f1 formula 1 1922 gran premio francia

Sebastian Vettel sarà al volante di un’altra vettura storica (del 1922!) per festeggiare il centenario dell’Aston Martin nel motorsport. Dopo aver guidato la Williams 1992 di Nigel Mansell sul tracciato di Silverstone, il pilota tedesco ci riporterà indietro di altri 70 anni mettendosi al volante della TT1, soprannominata anche Green Pea.

Il giro storico avverrà questo weekend sul circuito del Paul Ricard; proprio in Francia, nazione in cui Aston Martin esordì nel motorsport con la TT1 al Gran Premio di Francia 1922 sul tracciato cittadino di Strasburgo. Felice Nazzaro su FIAT vinse la gara, mentre le due Aston di Gallop e Zborowski si ritirarono entrambe per problemi tecnici.


Leggi anche: F1 | Vettel: “Mi sono sentito di nuovo un bambino di cinque anni guidando la Williams di Mansell”


“Sono appassionato della storia di questo sport, quindi sarà davvero speciale guidare questo weekend una delle originali Aston Martin GP del 1922.” ha detto Vettel.

“È bello sapere che la macchina è ancora viva, ancora corre ed è in ottima forma. La macchina ha ormai 100 anni quindi è pazzesco immaginare da quanto tempo sia qui e non vedo l’ora di mettermi alla guida. Immagino che sia molto molto diverso da quello a cui sono abituato ma è questa l’idea: provare a collegare la storia attuale e gli inizi. Celebriamo il 100° anniversario e ovviamente tutta la squadra è immensamente orgogliosa di rappresentare Aston Martin dopo questa lunga pausa. Il target che ci siamo posti è molto ambizioso e non siamo dove vogliamo, ma tutti stanno lavorando duramente e sono sicuro che ci arriveremo.” conclude il #5.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Emanuele Zullo

Classe 2005, vivo a Napoli dove frequento il liceo linguistico. Adoro qualsiasi cosa abbia quattro ruote e spero di trasformare la mia passione in lavoro.