F1 | Vettel in Red Bull nel 2021: tra conferme e smentite, prende vita l’ipotesi ritorno

Secondo alcune indiscrezioni, Sebastian Vettel sarebbe pronto a tornare in Red Bull nel 2021 al posto di Alexander Albon. Helmut Marko smentisce, mentre dalla Germania confermano i contatti

vettel red bull 2021
© unknown

Ancora tutto da scrivere il futuro del quattro volte campione del mondo Sebastian Vettel, mollato letteralmente dalla Ferrari e in cerca di un sedile per il 2021. Il tedesco, dopo aver dichiarato di non aver mai ricevuto nessuna offerta di rinnovo da Maranello, ha poche speranze di trovare un posto in griglia per il prossimo anno. Red Bull permettendo.

Infatti, negli ultimi giorni, si parla sempre più insistentemente di un possibile ritorno di Vettel in Red Bull, scuderia con la quale Sebastian ha vinto le sue quattro corone iridate. Andrebbe, così, a sostituire Alexander Albon, che scalerebbe in Alpha Tauri e con il buon Daniil Kvyat di nuovo appiedato.

Missione difficile, ma non impossibile

Sicuramente sarebbe un’operazione molto complessa, ma non impossibile. Da sempre Dietrich Mateschitz, proprietario del team di Milton Keynes, apprezza Sebastian Vettel, pilota con la quale Red Bull ha vinto i suoi titoli mondiali. Per di più, seppur le prestazioni di Alexander Albon siano buone, il thailandese non ha ancora dimostrato di poter raggiungere la velocità di Max Verstappen, suo compagno di squadra. Sebastian, inoltre, ha dichiarato più volte che la sua permanenza in F1 non è mai stata legata all’aspetto economico, tema mai così delicato come oggi causa emergenza sanitaria.

La smentita di Helmut Marko: “Non abbiamo posto per Vettel, abbiamo già Albon”

Non si è fatta attendere la smentita di Helmut Marko, consulente della Red Bull, sulla questione. L’austriaco, infatti ha dichiarato ad Auto Motor und Sport, che non c’è posto per Vettel in Red Bull per il 2021. Abbiamo già Albon e siamo molto contenti di lui. Per di più il team è per il 51% thailandese come Alexander. Se fossi Sebastian, mi prenderei un anno di pausa e seguirei tutto dall’esterno. E penso che voglia godersi anche del tempo con la sua famiglia”

Dalla Germania insistono: Vettel ha avuto contatti con Dietrich Mateschitz per tornare in Red Bull

Nonostante le smentite di cui abbiamo parlato poc’anzi, Sky Germania rilancia: Sebastian Vettel ha confermato di aver avuto contatti direttamente con Dietrich Mateschitz per tornare in Red Bull nel 2021 e che esiste molto movimento sulla questione.

Non sappiamo ancora quale sarà il futuro di Vettel in Formula 1 l’anno prossimo, ma la storia comincia ad assumere le sembianze di una telenovela. Seguiremo gli eventuali sviluppi di questo possibile e clamoroso ritorno.

Seguici su Facebook e Instagram

F1 | Conferenza stampa GP Stiria – Leclerc: “Podio importante, fiducia sugli aggiornamenti”

Francesco Maggio

Appassionato di Formula 1 sin da bambino. Michael Schumacher e Fernando Alonso i miei idoli.