F1| Vettel o Ricciardo in McLaren?

Si profila uno scambio di casacche tra Vettel e Sainz: Il tedesco potrebbe firmare un contratto con la McLaren-Mercedes, ma anche Ricciardo sta bussando alla porta di Woking. Sainz è in direzione Maranello.

VETTEL MCLAREN
Foto: Ricciardo e Vettel

 

Dopo il comunicato di ieri emanato della Scuderia Ferrari che ha ufficializzato la fine del rapporto con Sebastian Vettel al termine del campionato 2020 di Formula 1, nelle ultime ore, sta trapelando l’indiscrezione che vedrebbe il tedesco andare in McLaren al fianco di Lando Norris.

Vettel in McLaren?

Secondo Auto Bild Motorsport, nota rivista tedesca, Vettel potrebbe firmare un contratto di un anno più un’opzione per altre stagioni. A questo punto, Carlos Sainz sarà libero di andare in Ferrari. Entro la fine di questa settimana avremo delle novità. Il tedesco si è detto più volte un fan della McLaren, difatti, il suo primo modellino da corsa è stato la McLaren Honda di Ayrton Senna.

C’è da dire che, in questo momento storico, la McLaren non gode di ottima salute economica, ma probabilmente il tedesco accetterà questa nuova sfida, salendo a bordo di una vettura attualmente in crescita che monterà un motore Mercedes nella prossima stagione. Insomma, un tedesco alla guida di una vettura spinta da una power unit tedesca, sarebbe uno stimolo in più per Vettel.

Ad ogni modo, le voci dell’approdo di Vettel a Woking si uniscono a quelle affermate ieri da Soymotor.com, secondo le quali, Carlos Sainz avrebbe già firmato con la casa di Maranello e mancherebbero da ultimare alcuni dettagli.

Lo spagnolo, forte della sua esperienza maturata nei 102 gran premi disputati, è in cima alla lista dei candidati per il sedile lasciato da Sebastian Vettel. Una scelta ragionevole nell’ottica di evitare ogni tipo di dissidio interno con Charles Leclerc.

Ti piacerebbe scrivere news o approfondimenti sulla F1, MotoGP o qualsiasi altra categoria motoristica?
F1inGenerale è alla ricerca di nuovi editori.Clicca qui per info

Ricciardo bussa alla porta della McLaren

Ma veniamo a Daniel Ricciardo. Secondo quanto riportato da BBC e Racefans, anche l’australiano sta trattando con la scuderia inglese,  Il pilota ha un contratto in scadenza proprio al termine di questa stagione. Ciò andrebbe ovviamente ad escludere un approdo di Vettel in Inghilterra.

Comunque stiano le cose, non ci sarà molto da aspettare poichè già nei prossimi giorni il quadro dovrebbe delinearsi.

Seguici su Twitter.

F1 | Chi è il sostituto di Vettel? Tutto quello che sappiamo

Giuseppe Cinotti

Laureato in Operatore Giuridico d'Impresa e specializzando in Relazioni Internazionali e Cooperazione allo sviluppo presso L'Università per Stranieri di Perugia. Autore per F1ingenerale.com. E’ appassionato di Formula 1 fin da bambino. Ama questo sport perchè è il suo sogno da sempre. Ama il rumore assordante, l'odore della pista, l'attesa, la tensione, le macchine che scattano impazzite, il brivido, la strada che corre veloce, i sorpassi, la paura di sbagliare, il coraggio, il superare se stessi. Il suo motto: "Non si può descrivere la passione, la si può solo vivere" cit. Enzo Ferrari.