Formula 1Interviste

F1 | Vettel “tradisce” la Ferrari: “Felicissimo se Verstappen tornasse al vertice”

Sebastian Vettel si è detto contento della vittoria Ferrari in Australia ma ha anche sottolineato la sua grande ammirazione per Verstappen.

Un passato in entrambi i lati della barricata. Il quattro volte campione del mondo tedesco ha infatti trascorso parte della sua carriera sia a Maranello che a Milton Keynes. Tuttavia l’attuale preferenza di Sebastian Vettel nel duello Ferrari – Red Bull sembra pendere più dalla parte di Verstappen.

sebastian vettel ferrari max verstappen red bull ritorno f1 mercedes gp suzuka giappone ritiro
Max Verstappen e Sebastian Vettel © F1

In Australia abbiamo visto interrompersi la striscia di nove vittorie consecutive dell’olandese. A spezzare l’egemonia di Max è stato ancora una volta Carlos Sainz. Lo stesso infatti era accaduto a Singapore lo scorso anno.

La vittoria della Ferrari non ha lasciato indifferente Sebastian Vettel. Infatti, in un’intervista rilasciata a Sky Germania, il campione tedesco ha sottolineo come secondo lui i valori in campo siano più vicini quest’anno.

“Da un punto di vista sportivo, tutti vorremmo che le macchine fossero più vicini. I segnali però sono buoni. In questo inizio di stagione sembrano più vicini”.


Leggi anche: F1 | Perché Verstappen odia Drive to Survive? La spiegazione dell’olandese


Vettel ha voluto però anche ribadire l’incredibile lavoro fatto da Verstappen e dalla Red Bull che comunque, dal suo punto di vista, restano davanti nella lotta con Ferrari.

“Credo che a Suzuka Max e la Red Bull siano ancora i favoriti. Non si può sapere come sarebbe andata in Australia. I se e i ma non contano”. 

È stato bello per Carlos e la Ferrari. Come ho detto, da un punto di vista sportivo è bello quando succede qualcosa in più. Non si può però dimenticare la performance dietro il dominio che la Red Bull, e Max in particolare, continuano a mostrare”.

“Non si può mai sottolineare abbastanza questo aspetto” ha ribadito Vettel. “Sarò quindi felicissimo se Max tornerà al vertice”.

Vettel può tornare in F1?

In questo periodo sono arrivate parecchie novità intorno al quattro volte campione del mondo. Il nativo di Heppenheim ha infatti condotto un test con la Porsche LMDh e starebbe valutando di partecipare alla 24h di Le Mans.

Tuttavia anche la porte della F1 non sono completamente chiuse per lui. Il suo nome infatti è circolato come possibile sostituto di Hamilton in Mercedes.

Lo stesso Vettel ha ammesso di aver parlato con Toto Wolff commentando anche lo storico passaggio di Lewis in Ferrari. Non resta che attendere l’arrivo di novità nelle prossime settimane.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.