F1 | Villeneuve: “Quello che è accaduto a Verstappen è imbarazzante, gli pneumatici di F1 non possono cedere in questo modo”

“Gli pneumatici di F1 non devono e non possono cedere in questo modo, è imbarazzante” così un tagliente Villeneuve ha parlato dell’incidente occorso a Verstappen nel corso del GP di Baku…

Villeneuve Verstappen
Max Verstappen – Red Bull Racing Honda Twitter

Gli pneumatici di F1 non dovrebbero esplodere in questo modo” a parlare è Jacques Villeneuve che, in un’intervista per RaceFans, ha commentato l’incidente avvenuto a Verstappen nel corso del GP di Baku.

A pochi giri dalla vittoria, dopo una gara passata in testa, infatti, il pilota della Red Bull ha visto sfumare ogni sogno a causa del cedimento dello pneumatico posteriore sinistro. Il risultato? Un ritiro tanto imprevisto quanto deludente, in una stagione in cui la Red Bull sembra avere tutte le carte in regola per vincere il tanto atteso titolo.

Naturale quindi che in molti si siano chiesti cosa abbia portato al cedimento della gomma, viste anche le dichiarazioni di Verstappen. Secondo il pilota della scuderia austriaca, infatti, proprio per evitare eventuali problemi agli pneumatici era stato attento, cercando di risparmiarli il più possibile.

Un accorgimento che, a quanto pare, dunque, non è bastato. A dire la sua a riguardo, oltre allo stesso team e a Mario Isola, presidente della Pirelli, è stato anche un altro pilota: Jacques Villeneuve. Secondo il cinquantenne canadese, infatti, veder cedere una gomma di una monoposto di F1 in quel modo sarebbe a dir poco imbarazzante.

Gli pneumatici di F1 non dovrebbero cedere in questo modo. Bisogna, infatti, pensare che non avevano fatto neanche tanti giri e quindi è stato qualcosa di scioccante. Se accadono queste cose diventa ovviamente abbastanza imbarazzante” ha spiegato Villeneuve, tagliente come al solito.

“Non è stato il pilota a sbagliare. Max, infatti, stava facendo una bella gara ma era in netto vantaggio. In quel momento, quindi, non aveva naturalmente necessità di andare più veloce e mettere sotto sforzo le gomme”

“Va inoltre detto che non ci sono state avvisaglie o segnali di un possibile cedimento, Il pilota non avrebbe potuto mai accorgersene, è stato semplicemente molto sfortunato”

Seguici su Telegram, FacebookInstagramTwitter.

F1 | La Pirelli esclude danni strutturali sulle gomme di Verstappen a Baku