Formula 1Interviste

F1 | Villeneuve su Sainz: “Ora i risultati della Ferrari valgono zero per lui”

Jacques Villeneuve ha espresso la propria opinione sulla situazione di Sainz in Ferrari dopo l’annuncio dell’arrivo di Hamilton a Maranello.

Dopo l’ufficialità del “colpo del secolo” c’è un solo grande sconfitto: Carlos Sainz. Il madrileno si è trovato quasi inaspettatamente senza un sedile per il 2025. Le opzioni per lui non sembrano essere molte ma sicuramente ora ha molto meno potere nelle trattative. Sulla situazione di Sainz in Ferrari si è espresso anche Jacques Villeneuve sottolineando come lo spagnolo correrà una stagione pensando solo ed esclusivamente a se stesso.

carlos sainz ferrari jacques villeneuve 2024 hamilton rinnovo contratto maranello
Jacques Villeneuve – Credits: Eurosport

Sainz non aiuterà mai Leclerc

Una stagione da separato in casa. Questo è quello che si dice sul futuro del pilota spagnolo. E questo sta portando anche a grossi dubbi nei tifosi Ferrari. Sainz aiuterà la squadra o penserà solo al meglio per se stesso?

Carlos è un pilota molto intelligente ma in questo momento non ha un sedile per il 2025. Qualche team, tra cui Aston Martin e Williams, sembra essersi interessato a lui ma al momento sono solo voci. Solo una voce anche la possibilità che possa prendere il posto di Hamilton in Mercedes. Se il futuro del madrileno nel 2026 sembra essere in Audi, c’è prima da trovare una soluzione per il 2025.

Ecco quindi che Carlos dovrà trovarsi un posto a suon di prestazioni convincenti quest’anno. Per lui dunque sarà fondamentale solo il proprio risultato, non quello della squadra. Questo quindi potrebbe portare a delle tensioni nel team, specie se dovessero esserci dei momenti in cui gli verrà chiesto di aiutare Leclerc.


Leggi anche: F1 | Hamilton-Ferrari, qualcosa non torna: “In questa vicenda c’è più di una stranezza”


Di questo parere sembra essere anche il campione del mondo 1997 Jacques Villeneuve che alla Gazzetta dello Sport ha parlato della situazione di Sainz in Ferrari. Sainz è il grande sconfitto di questa situazione. Il suo potere contrattuale con Audi, o con chiunque altro, è notevolmente diminuito. Non ha alcun interesse a seguire gli ordini di scuderia”.

I risultati della Ferrari valgono zero per lui ha continuato Villeneuve. “L’unica cosa importante sarà il proprio risultato. Dovrà performare per ottenere un contratto nel 2025, possibilmente cercando di battere Leclerc. Carlos ormai non ha più nulla da perdere“.

La speranza della Ferrari è che l’armonia vista tra Leclerc e Sainz nelle passate stagioni possa continuare. Non ci sarebbe da stupirsi però se lo spagnolo dovesse decidere di correre solo per se stesso. D’altronde tutta la vicenda Hamilton ha danneggiato solo lui.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Copertina: XPB Images

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.