F1 | Voci smentite: Petronas continuerà ad essere sponsor Mercedes fino al 2025

Petronas rimane sponsor ufficiale di Mercedes e smentisce ogni voce sul possibile cambio da parte della scuderia tedesca.

petronas sponsor mercedes
Foto: unknown

 

Nei giorni scorsi sono trapelati dei rumors che annunciavano un possibile cambio di title sponsor da Petronas ad Aramco per la Mercedes.

Petronas è sponsor della scuderia delle frecce d’argento dal 2010 da quando è ritornata in Formula 1. L’azienda petrolifera malesiana non si ferma solo ad esporre il suo logo sulle vetture ma fornisce i lubrificanti e il carburante che la squadra usa nei weekend di gara. E questa partnership ha saputo portare la scuderia a conquistare ogni titolo dal 2014 ad oggi.


Leggi anche:F1 | Il ritorno di Briatore in Formula 1: “Sta per iniziare un nuovo capitolo”


Petronas, nella giornata di ieri, ha smentito fermamente tutte le voci sul possibile abbandono: Petronas e Mercedes sono partner per una cooperazione a lungo termine dal 2010, il che è vantaggioso per entrambe le parti. L’anno scorso abbiamo rinnovato la nostra partnership per un altro ciclo pluriennale e siamo orgogliosi di continuare a lavorare insieme per raggiungere l’eccellenza”. Infatti, nel 2019 è stato siglato un accorto che legherà i due fino al 2025.

I rumors derivano dal fatto che la compagnia saudita vuole avere ancora più visibilità all’interno del circus. Aramco, compagnia di nazionalità saudita e produttrice di idrocarburi, è entrata solo di recente in Formula 1 e, oltre a numerosi tabelloni pubblicitari visibili sui circuiti, possiede anche i diritti di alcune gare. Per esempio, quello del Gran Premio dell’Arabia Saudita che si correrà il prossimo dicembre.

Interessante che il co-proprietario Mercedes Ineos, che possiede un terzo del team, è legata strettamente con Aramco, poiché entrambi lavorano insieme su progetti in Arabia Saudita. Nel 2019 è stato annunciato un investimento di due miliardi di dollari nel Medio Oriente.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Erik Jozsef Vaccari

Classe ’99. Appassionato di Formula 1 dal 2016. Studio economia del turismo a Rimini. Futuro giornalista? Futuro imprenditore alberghiero? Non so vedremo. Ora testa bassa e si lavora duro.