A TCFormula 1Gli Oscar di F1inGenerale

Che giudizio date alla prima stagione di Vasseur in Ferrari? | F1inGenerale Awards

Con la fine del Mondiale di F1, è tempo di pagelle anche per i team principal: come giudicate la prima stagione in Ferrari di Frédéric Vasseur?

Il primo anno in Ferrari, in F1, non si può dire sia stato ricco di successi per Frédéric Vasseur. Il nuovo team principal è stato catapultato nel contesto frenetico e spietato di Maranello, trovandosi a dover orchestrare la transizione dalla gestione Binotto al nuovo capitolo del Cavallino Rampante. Una SF-23 non all’altezza delle aspettative del 14 febbraio ha soltanto complicato maggiormente le cose.

F1 Ferrari Vasseur giudizio vota
Frederic Vasseur al muretto box Ferrari, Gran Premio d’Italia – @Ferrari Media Centre

Quando si parla di Ferrari, trattenersi dal caricare di pressioni incommensurabili questa o quella personalità risulta stranamente complicato. Se le cose vanno male si tende a chiedere la testa del team principal di turno. Una pratica che, negli ultimi quindici anni, ha portato a Maranello ben cinque personalità diverse in quel ruolo. Instabilità caratteristica della Scuderia, ma forse suo grande punto debole.

La SF-23 non può definirsi figlia di Vasseur, arrivato quando lo sviluppo era ormai ultimato. L’ingegnere francese ha avuto solo il tempo di muovere qualche pezzo nello scacchiere della Gestione Sportiva, ma in un anno non si compiono miracoli. Sarà il 2024 il primo vero test per il nuovo team principal. Anzi, se la storica impazienza italiana si placasse, sarebbe forse l’ideale attendere i nuovi regolamenti 2026.

Roma non è stata costruita in un giorno e, se si guarda ai rivali degli ultimi decenni, pare ancora più evidente: Christian Horner è un’istituzione, a Milton Keynes, e Toto Wolff non lascia la guida di Brackley dal 2013. Il passato insegna: Jean Todt, Ross Brawn e Michael Schumacher ebbero bisogno di tempo per dar vita ad una storica era dominata dalle Rosse.


Leggi anche: F1 | VOTA – Chi è stato il miglior pilota della stagione 2023?


Il bilancio del primo anno di Frédéric Vasseur recita nove podi e una vittoria, nel Gran Premio di Singapore. Mai entrambi i piloti sono stati insieme in Top 3. In compenso, sono sette le pole position per il Cavallino Rampante.

E ora è tempo di giudizi: cosa dire del primo anno in Rosso del nuovo team principal? Parola a voi lettori.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter