A TCFormula 1

F1 | Williams e Mercedes, il legame si rafforza dal 2026

Il comunicato congiunto conferma il rafforzamento del matrimonio: un motore Mercedes spingerà la Williams fino – almeno – al 2030.

L’annuncio ufficiale proviene da entrambi i team. Mercedes e Williams saranno unite anche nella nuova era delle power unit che vedrà gli albori nel 2026: un motore tedesco spingerà la vettura inglese di F1 fino – almeno – al 2030.

f1 motore pu power unit mercedes williams 2026 2030
Foto: @ElReyGuiri

Il comunicato congiunto ufficiale è arrivato nella giornata di lunedì 8 gennaio. La Williams è “lieta di annunciare che Mercedes-Benz sarà il fornitore di power unit del team dal 2026 in avanti”.

La scuderia britannica ha definito “vincente e duratura” la partnership con il team della casa di Stoccarda. “La decisione di estenedere il legame nella nuova era di regolamenti tecnici cementifica l’impegno delle due parti verso l’eccellenza e l’innovazione”.

I vertici delle due squadre hanno commentato assai positivamente il raggiungimento dell’accordo tra i team. Dalla sponda della Williams le dichiarazioni portano la firma del team principal, James Vowles. “L’esperienza, il supporto e la tecnologia che Mercedes mette a disposizione combaciano con le nostre ambizioni a medio-lungo termine.”


Leggi anche: F1 | Ferrari si ispira a Red Bull: come cambia l’anteriore della Rossa 2024


Positive le parole anche di Toto Wolff, leader della Mercedes. L’austriaco ha elogiato l’operato del proprio team, “brindando” alla longeva attività al fianco della Williams. “La notizia evidenzia la forza dell’offerta della Mercedes e rinforza la nostra strategia complessiva nel motorsport. Mentre il team prosegue nel porre le fondamenta per raggiungere la vetta della griglia, guardiamo avanti nel supporto alla Williams attraverso la fornitura delle nostre power unit.”

Come ricorda il comunicato della Williams, il motore del 2026 sarà alimentato esclusivamente da carburanti sostenibili, mentre i sistemi elettrici saranno aggiornati al fine di ottenere maggiori prestazioni e saranno dotati di un unico motore elettrico di 350 kW.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter