F1 | Williams sceglie Jack Aitken e Roy Nissany per i test ad Abu Dhabi

Con un comunicato stampa la Williams Racing annuncia che Roy Nissany e Jack Aitken rappresenteranno il team ai test di Abu Dhabi. 

williams test abu dhabi

Nel comunicato si legge che:Williams Racing è lieta di annunciare che il pilota di riserva Jack Aitken e il test driver Roy Nissany, prenderanno parte ai test post-season di Abu Dhabi, sul circuito di Yas Marina, martedì 15 Dicembre.” Il team di Grove comunica poi anche che: “Roy Nissany farà la sua terza apparizione nelle FP1 dell’anno, al Gran Premio del Bahrain, Venerdì 27 Novembre.

Entrambi i piloti avevano già avuto delle esperienze con la Williams durante l’anno, avendo preso parte ad alcune PL1 in diversi circuiti, nella prima parte di stagione. Aitken ha fatto la sua comparsa in Stiria, mentre Nissany è stato impiegato durante le prove del GP di Spagna e del GP d’Italia.

Il Young Driver Test che sostituisce oramai da diverso tempo il test di fine stagione, è aperto solo ai giovani che non hanno disputato più di due GP e si correrà solo per un giorno. Sarà così un ottima occasione per i piloti Williams, che militano nel campionato di Formula 2, di mettersi in mostra. La scuderia dal canto suo, si è detta entusiasta di poter dare quest’opportunità ai giovani driver dell’academy, che avranno anche la possibilità di fornire informazioni importanti sulla vettura potendo favorirne lo sviluppo.

Le dichiarazioni dei due piloti di F2

Aitken: “Sono felice di poter tornare nella FW43 ad Abu Dhabi. Dopo l’uscita ad inizio anno nelle PL1 con il team, sarò alla ricerca di fare esperienza ed ottenere alcuni buoni giri con la mia guida. Anche se l’impostazione del programma di test non ci consentirà di girare troppo, sarà comunque un ottimo modo per imparare cose nuove, e sarà una bella occasione per concludere la stagione.”

Nissany: “ Il test di Abu Dhabi è un ottima occasione per me di sviluppare la mia confidenza con l’auto. A differenza di una PL1, il test ci dà molto più tempo e chilometri per mettere a punto ed adattare l’auto alla mia guida.”

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Masi risponde a Vettel sulla gestione della safety car a Imola

mm

Federico Nascimben

Studente, amante dei motori e in particolare di Formula 1. Appassionato di giornalismo con il sogno di poter diventare commentatore televisivo.