F1 | Williams verso la vendita, terminata la partnership con ROKiT

È notizia delle ultime ore che la Williams Racing stia meditando la vendita della compagnia. La squadra ha anche annunciato poco fa che la partnership con ROKiT, il main sponsor, si è conclusa con effetto immediato Williams f1Williams f1

La Williams ha appena annunciato la conclusione della partnership con ROKiT con un tweet sul proprio profilo ufficiale.


Ma non finisce qui, perché in un altro post su Twitter compare un documento del consiglio di amministrazione dell’azienda inglese in cui sarebbe riportata l’intenzione di valutare un “processo formale di vendita” dell’intera compagnia.

Queste notizie risultano alquanto improvvise dal momento che nella poca attività in pista di quest’anno la Williams si era dimostrata più organizzata e discretamente competitiva; rispetto alla passata stagione. La notizia di una concreta intenzione dell’amministrazione di voler vendere il team rimane tuttora la via primaria che sembra voler percorrere.

Leggendo più attentamente il comunicato del team però, si legge che, chiaramente, il team si riserva la possibilità di non accettare; una proposta di acquisto qualora non risulti idonea con le aspettative degli azionisti. Dal documento trapela inoltre che solo una piccola parte degli azionisti è ancora interessata ad investire nel team, mentre la restante parte sarebbe; interessata a mettere in vendita l’intera compagnia. Williams f1

Il consiglio di amministrazione fa sapere inoltre nel documento che l’azienda si trova adesso in periodo di consultazione ed attesa delle offerte e che c’è già una piccola; trattativa con delle parti interessate ad un eventuale acquisto.

Ciò che rimane certa tuttavia, è la partecipazione del team alla stagione 2020 che dovrebbe iniziare tra poco più di un mese in Austria. Non è dato sapere quali saranno le sorti dell’azienda a quella data, ma è certo che il team dovrà affrontare il campionato senza il prezioso aiuto economico dei suoi sponsor. Williams f1

La stagione 2020 sembra ormai alle porte, riuscirà la Williams a delineare il suo futuro prima di allora? Quando si parla di acquisto e vendita di grandi; compagnie, le questioni non sono mai semplici, ma la Formula 1 ci ha abituati a repentini fallimenti e riprese nel corso dei suoi 70 anni. Non resta che aspettare per vedere quale sarà il destino di una delle più gloriose scuderie della storia.

Seguici su Telegram per non perdere nessuna nuova notizia

F1 | Nuovo vice progettista in Mercedes, è un ingegnere licenziato dalla Ferrari nel 2019

Alessio Arcidiacono

Studente magistrale di Economia. Da sempre appassionato di Formula 1, sogna di lavorare nella massima serie del motorsport.