F1 | Wolff conferma: “Non ci saranno altri aggiornamenti per la W12”

Il team principal Mercedes, Toto Wolff, afferma che non ci saranno più aggiornamenti sulla W12 per il resto della stagione di F1 2021. A differenza di Red Bull, avversario diretto per i titoli mondiale, che proseguirà con gli aggiornamenti sulla RB16B.

wolff aggiornamenti
Credits Mercedes F1

La Mercedes ha terminato il programma di sviluppo, Toto Wolff ha ammesso che non ci saranno altri aggiornamenti sulla W12 per il 2021.

Nonostante la lotta in campionato in corso con la Red Bull, sembra che la Mercedes abbia preso la decisione di non rischiare di compromettere la stagione 2022 quando verranno introdotti una serie di enormi cambiamenti tecnici.

No, fino alla fine dell’anno non avremo aggiornamenti aerodinamici“, ha detto il capo del team Toto Wolff.

Abbiamo interrotto lo sviluppo della nostra auto. L’ultimo aggiornamento che abbiamo terminato in primavera è stato utilizzato al Gran Premio di Gran Bretagna. Questi cambiamenti hanno funzionato bene, migliorando le nostre prestazioni. Abbiamo fatto un passo avanti e abbiamo fiducia nella seconda parte della stagione.”

Mercedes ha portato con sé un pacchetto di aggiornamenti a sorpresa per Silverstone, dopo aver detto in che non ci sarebbero stati ulteriori aggiornamenti alla W12.


Leggi anche: F1 | Wolff- Stroll: sospetto insider trading


La Red Bull ha affermato che non smetteranno di sviluppare l’RB16B nel loro tentativo di vincere il loro primo titolo dal 2013. Wolff ha detto non si lasciano influenzare da ciò che la Red Bull sceglie di fare.

C’è una battaglia importante, ma devi sempre guardare al breve e lungo termine e cercare di trovare l’equilibrio“, ha detto. “I regolamenti del prossimo anno avranno un impatto molto importante e quel regolamento conterà più a lungo di un semplice campionato. Questo è un fattore che non dovrebbe essere dimenticato. Se sei indietro la prossima stagione, potrebbe essere necessario molto tempo per colmare il divario sulla concorrenza. Ecco perché ci atteniamo alla nostra strategia scelta per continuare lo sviluppo [per] il prossimo anno. Non cambieremo mai la nostra strategia a causa di fattori esterni o di altri team”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Victoria L.

Lavoro come account in una web agency. Appassionata di Formula 1 e tifosa della Ferrari da quando vidi il Gran Premio di Jerez del 1997.