F1 | Wolff: “Errore al pit stop da parte di Bottas a Monaco? Non è colpa sua, i media hanno frainteso””

Intervistato al termine della prima sessione di prove libere del GP di Baku, Toto Wolff è tornato sul pit stop di Bottas a Monaco. Secondo il Team Principal Mercedes, non è stata colpa del finlandese ma i media hanno frainteso le sue parole.

pit stop bottas monaco
Foto: f1tracktalk

Tra gli episodi che hanno caratterizzato lo scorso Gran Premio c’è sicuramente il pit stop di Bottas che ha portato al ritiro del finlandese a Monaco. Il compagno di squadra di Lewis Hamilton è stato costretto ad abbandonare la gara per dei problemi all’anteriore destra della sua monoposto. Toto Wolff intervistato subito dopo la gara aveva sottolineato un errore di posizionamento dell’ex pilota Williams nel rientrare ai box. Al termine della prima sessione delle prove libere del GP di Baku, il Team Principal della Mercedes è tornato su quanto successo sulle strade del Principato chiarendo quanto affermato dieci giorni prima.


Leggi anche: F1 | “Io fuori posizione? Sono sorpreso”: Bottas risponde a Wolff sul pit-stop di Monaco


Secondo l’austriaco si è trattato di un errore da parte dei media che hanno frainteso le sue parole. Voglio chiarire quanto successo con il pit stop di Bottas a Montecarlo. Non ho mai detto che è stata colpa sua. I media hanno frainteso le mie parole e si è parlato di un suo errore di posizionamento al pit. Ci tenevo a chiarire questa cosa perché ho visto che si è creata una polemica che non ha motivo di esistere. Nessun errore da parte di Valtteri in quella circostanza”.

Seguici anche su Instagram