F1 | Wolff: “Hamilton in Mercedes nel 2022? Firma del contratto attesa in estate”

Profumo di prolungamento di contratto per Lewis Hamilton, pronto a restare in Mercedes anche nel 2022. Se la firma per la stagione in corso si è fatta attendere, Wolff spera che l’accordo per la prossima venga stipulato entro l’estate.

Hamilton Mercedes 2022
Toto Wolff a sinistra, Sir Lewis Hamilton a destra – credits: Formula1.com

Hamilton-Mercedes, una coppia nata nel 2013, potrebbe continuare anche per la stagione 2022: “spero che si raggiunga un accordo entro l’estate“, afferma Toto Wolff. Sia Hamilton che Mercedes mirano al loro ottavo titolo consecutivo nel campionato di F1 e Wolff è chiaramente desideroso di mantenere il 36enne oltre il 2021.

Alla domanda se voleva che Hamilton rimanesse alla Mercedes la prossima stagione, Wolff ha risposto: “Lo spero vivamente; il percorso che abbiamo fatto insieme ha avuto molto successo. È stato un pilota Mercedes, un ragazzo Mercedes sin dai suoi anni di go-kart. Non ha mai corso un solo fine settimana in Formula 1 senza una Power Unit Mercedes, quindi è la logica continuazione della storia. Ma il Team Principal ha detto, in Bahrain, di voler evitare un’altra discussione così tesa sul prolungamento del contratto contratto. Ha già, quindi, messo da parte la possibilità che Hamilton alla fine rinnovi il suo contratto con la squadra solo al termine della stagione o, peggio, scegliendo di lasciare la Mercedes. “Certamente“, ha continuato. “Non vogliamo aspettare fino a gennaio per confermare i due piloti, per dare tranquillità a loro ed essere in grado di concentrarsi sul lavoro“.


Leggi anche

F1 | Villeneuve: “Ferrari migliorata. Per Leclerc il vero pericolo è Sainz”


Non stiamo mettendo in dubbio né Valtteri né tantomeno Lewis, ma le discussioni, ovviamente, sono sempre accese“, ha aggiunto Wolff. L’austriaco ha infatti anche il pilota della Williams e Mercedes Junior George Russell  tra le mani. L’inglese, dopo la meravigliosa performance nel GP del Sakhir, è in attesa e desideroso di rivendicare un posto con il team di punta della F1. Per ora, Hamilton e il suo compagno di squadra Valtteri Bottas mirano a mantenere il vantaggio della Mercedes alla prossima gara a Imola, anche se staranno attento alla Red Bull, Max Verstappen e alla loro velocissima RB16B.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Alessia Malacalza

Classe 2000, aspiro a lavorare nel mondo dello sport. Studio Comunicazione d'impresa e relazioni pubbliche a Milano.