Pubblicato il 2 Dicembre, 2020 alle 18:57

F1 | Wolff su Bottas: “Valtteri molto sfortunato, avrebbe potuto vincere altre cinque gare quest’anno”

In conference call dopo il GP del Bahrain, Wolff ha parlato della difficile stagione di Valtteri Bottas, ricordando quanto sia stato sfortunato e quanto sia forte mentalmente.

Toto Wolff (Mercedes) e Valtteri Bottas – Steve Etherington

Al termine del Gran Premio del Bahrain il team principal della Mercedes ha parlato a lungo, in conference call, di come poter migliorare la sicurezza nei circuiti, dopo l’incidente di Grosjean. Wolff ha però avuto anche modo di volgere lo sguardo sulla difficile stagione di Valtteri Bottas.

Il pilota finlandese, ad inizio stagione, aveva annunciato di avere un piano per battere Hamilton. Il risultato? Undici vittorie e settimo titolo per Lewis, due vittorie per Valtteri.

A cosa sono dovute le difficoltà riscontrate quest’anno dal finlandese della Mercedes? Lo abbiamo chiesto proprio a Toto Wolff.

“Valtteri ha avuto molta sfortuna in questa stagione, imputabile soprattutto ad eventi fortuiti”, ha dichiarato il team principal della scuderia di Brackley.


L’austriaco ricorda alcune fasi del mondiale in cui il 31enne di Nastola non è stato proprio baciato dalla fortuna. “Ci sono stati diversi eventi che hanno condizionato la sua annata: molteplici forature e bandiere rosse anche mentre era agevolmente al comando della gara“.

“Un pilota normale probabilmente rischierebbe di demoralizzarsi, ma non Valtteri. È forte, è molto robusto e con una grande resilienza e ne uscirà più forte di prima, ma mi dispiace molto per lui“.

“È difficile quando subisci così tanti problemi e sfortune in una stagione, avrebbe potuto vincere tre, quattro o anche cinque gare in più, ha concluso Toto Wolff.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

F1 | Grosjean a L’Équipe, dalla visita di Vettel alla sicurezza: “Stessi commissari formati ovunque”


Aspirante giornalista, studente di Scienze Politiche all'Università di Genova. Appassionato di Formula 1 fin da piccolo.
Disqus Comments Loading...

Questo sito si serve dei cookie di per l'erogazione dei servizi, la personalizzazione degli annunci e l'analisi del traffico.