F1 | Zak Brown: “Nel 2024 McLaren lotterà per il Mondiale di Formula 1”

Brown crede che il 2024 sia la stagione ideale per McLaren per porsi l’obiettivo di lottare per il Mondiale di Formula 1. Sarà il terzo anno dall’entrata in vigore dei nuovi regolamenti e sarà pronta la nuova galleria del vento a Woking.

mc laren mondiale
Credits McLaren Facebook

Segnate questa data: 2024, l’anno in cui McLaren lotterà per la conquista del Mondiale di Formula 1.

La previsione è di Zak Brown, CEO della McLaren Racing. L’americano chiarisce che se in quell’anno non saranno candidati al titolo, non ci saranno scuse. Naturalmente, le aspettative a Woking sono alte con l‘arrivo della nuova galleria del vento.

Brown crede che il 2024 sia la stagione ideale per porsi l’obiettivo di lottare per il Mondiale di Formula 1. È dal 2012 che il titolo mondiale non è tra gli obiettivi del team. Nel terzo anno con i nuovi regolamenti, l’americano spera che in Formula 1 la lotta al titolo sarà più equilibrata, con diversi team candidati alla vittoria.

Penso che sia sempre pericoloso scegliere un momento in cui bisogna dare il massimo. Il 2024 sarà l’anno più appropriato, con l’arrivo della nuova galleria del vento. Non ci saranno scuse nel 2024. Spero che in quell’anno ci saranno avversari competitivi in griglia e molte squadre in lotta per il titolo mondiale. Speriamo di essere tra questi“, ha detto Brown al portale web americano Motorsport.com.

Brown applaude i progressi che la McLaren ha fatto da quando è entrato a far parte del team nel 2017. Naturalmente, quando inizi a guadagnare posizioni in classifica, è più difficile migliorare ancora verso il vertice della classifica  ed è quello che sta accadendo a loro in questa stagione.

Siamo passati dal nono al sesto posto, poi siamo stati quarti e ora siamo terzi. Una volta che inizi ad avvicinarti alla testa, è più difficile avanzare. Sarebbe bello diventare la seconda squadra e poi la prima in due anni, ma non credo. Perché ciò accada, abbiamo bisogno di nuove risorse ogni anno. Al momento siamo indietro in termini di risorse “, ha aggiunto.

Abbiamo bisogno di tempo, soprattutto per la galleria del vento. Ci vorranno due anni per finirla. Fino al 2024 faremo tutto il possibile con tutto ciò che abbiamo, ma sarà difficile battere i nostri diretti rivali, ha concluso Brown.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Victoria L.

Lavoro come account in una web agency. Appassionata di Formula 1 e tifosa della Ferrari da quando vidi il Gran Premio di Jerez del 1997.