A TCFormula 1Interviste F1

F1 | Niente Mercedes per Alonso: UFFICIALE il rinnovo con Aston Martin

Con un annuncio a sorpresa, Aston Martin ha ufficializzato il rinnovo pluriennale di Fernando Alonso, che resterà quindi legato alla scuderia di Silverstone almeno fino al 2026

Nè Mercedes nè Red Bull nel prossimo futuro di Fernando Alonso. Con un annuncio a sorpresa, Aston Martin ha ufficializzato il rinnovo pluriennale del due volte campione del mondo, che resterà quindi legato alla scuderia di Silverstone almeno fino al 2026. ”Sono qui per restare”, recita in modo emblematico l’asturiano nel comunicato stampa reso noto dal team pochi minuti fa.

Alonso rinnovo Aston Martin
Niente Mercedes per Alonso: ufficiale il rinnovo dello spagnolo con Aston Martin

Alonso resta in Aston Martin

“Assicurare a Fernando un futuro a lungo termine con Aston Martin Aramco è una notizia fantastica”, ha commentato il team principal Mike Krack. ”Abbiamo costruito un forte rapporto di lavoro negli ultimi 18 mesi e condividiamo la stessa determinazione a vedere questo progetto avere successo”.

“Siamo stati in costante dialogo negli ultimi mesi e Fernando è stato fedele alla sua parola. Quando ha deciso di continuare a correre, ha parlato prima con noi. Fernando ha dimostrato di credere in noi e noi crediamo in lui”.

“Fernando ha fame di successo, guida meglio che mai. È più in forma che mai e si dedica completamente a rendere Aston Martin una forza competitiva”.

“Questo accordo pluriennale con Fernando ci porta fino al 2026, quando inizieremo la nostra partnership con Honda per la fornitura di power unit. Non vediamo l’ora di creare altri incredibili ricordi e di raggiungere altri successi insieme”.


Leggi anche: F1 | LEC apre a Milano, Leclerc: “Vi spiego com’è nata l’idea di aprire una gelateria”


Dopo la clamorosa notizia del passaggio di Lewis Hamilton in Ferrari, un altro importante tassello nell’intricatissimo mosaico del mercato piloti viene incastonato.

Lo spagnolo, insieme a Max Verstappen, è stato uno dei profili più vociferati nel paddock, in relazione ad un possibile approdo in Mercedes per il dopo Hamilton nel 2025.

Sempre su Fernando si erano accese importanti sirene provenienti da Milton Keynes, con Christian Horner che sembrava pronto a piazzare l’affondo decisivo per accaparrarsi le prestazioni del due volte campione del mondo.

Con Alonso fuori dai giochi, è probabile quindi che i campioni del mondo in carica proseguiranno con la collaudata coppia Verstappen-Perez, mentre per Carlos Sainz resta ancora viva l’opzione Mercedes, oltre al già noto interesse da parte di Audi. Il mercato piloti entra finalmente nel vivo, e ci sarà sicuramente da divertirsi nelle prossime settimane.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter