Formula 1

F1 | Alpine tuona contro Ocon dopo l’incidente con Gasly a Monaco: “Ci saranno conseguenze”

Il TP di Alpine Bruno Famin ha usato parole dure contro Ocon in seguito all’incidente avuto con Gasly nel primo giro del GP di Monaco.

Un inizio di gara da dimenticare per l’Alpine. Gasly ed Ocon hanno infatti avuto un incidente nel primo giro del GP di Monaco che ha portato al ritiro di Esteban.

incidente ocon gasly monaco famin gp monte carlo 2024
Il grosso incidente tra Ocon e Gasly nel primo giro di Monaco © F1

Nonostante il tempo dato la bandiera rossa causata dall’incidente di Magnussen e Perez, i danni sulla monoposto #31 erano troppo grandi per essere riparati. Ocon non ha quindi potuto riprendere parte alla gara.

Tuttavia il pilota francese deve prendersela solo con se stesso. La manovra assolutamente sconsiderata che ha portato al contatto è infatti stata sua.

Rabbia Alpine contro Ocon

Ocon ha tentato un ingresso troppo aggressivo al Portier, curva storica di Monaco, causando l’incidente con Gasly. La monoposto #31 è letteralmente decollata, rompendo la sospensione posteriore sinistra nel successivo impatto a terra.

Parlando a Canal +, il Team Principal Bruno Famin ha sottolineato l’inaccettabilità di quanto successo in pista.

L’attacco di Esteban è stato totalmente fuori dalla norma. È esattamente quello che non volevamo vedere e ne trarremo le conseguenze. Prenderemo una decisione. Al primo giro, non era il caso di attaccare lasciando zero spazio al compagno di squadra.

Gasly furioso in radio dopo l’incidente con Ocon

Anche Pierre Gasly non ha assolutamente apprezzato la mossa del compagno di squadra. Dopo il contatto il francese si è infatti subito aperto in radio molto arrabbiato.

“Che cosa fa?! Che cosa fa?! Perche ha provato ad attaccarmi? Oh mio Dio! Ho dei danni adesso!”


Leggi anche: F1 | Red Bull non domina più, Marko rivela una situazione preoccupante: “Manca correlazione”


Vedremo dunque quali saranno le conseguenze a cui si riferiva Famin. Non è la prima volta che i due hanno qualche problema e che, in generale, Ocon ha contatti con i compagni di squadra.

Questo probabilmente avrà conseguenze anche sul mercato piloti. Gasly ed Ocon andranno entrambi a scadenza a fine anno. Non è utopistico pensare che almeno uno di loro dirà addio al team. L’unica certezza ora è che Ocon dovrà scontrare una penalità in griglia in Canada.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.