Formula 1

F1 | Aston Martin: in arrivo importanti aggiornamenti a Suzuka

La squadra di Silverstone ha lasciato l’Australia con un mezzo sorriso dovuto al settimo e all’ottavo posto. Le aspettative rimangono comunque alte e per Suzuka l’Aston Martin è pronta ad introdurre importanti aggiornamenti.

Il campionato mondiale 2024 ha mandato in archivio la terza tappa in calendario. Una storica doppietta conquistata dalla Ferrari con la McLaren al seguito rielaborano il quadro prestazionale emerso da Bahrain e Arabia Saudita. Aston Martin in questo momento si pone come la seconda forza dei motorizzati Mercedes, molto avanti alla casa madre che in questo momento è in netta difficoltà. Per cercare di prendersi la prima posizione in questa classifica separata, Aston Martin è pronta ad introdurre importanti aggiornamenti già a Suzuka.

La mancanza di Red Bull e nello specifico di Max Verstappen non ha permesso una classifica completa delle prestazioni e con molti dubbi. Se la Ferrari si è confermata come “prima forza e mezza” in questo inizio di campionato, dietro di loro e Red Bull la lotta è apparsa molto serrata. In Australia, i valori prestazionali hanno confermato un’ottima McLaren, seguita dall’anomala Red Bull e dalle due Aston Martin. Sotto la bandiera a scacchi l’ordine di arrivo vedeva Alonso davanti a Stroll, ma la penalità per l’incidente con Russell lo ha relegato all’ottavo posto. Nonostante questo, la “verdona” ha saputo tenere dietro la Mercedes e nelle prossime tappe punta ad insidiare McLaren e Ferrari.


Leggi anche: F1 | Aston Martin sterza da sola in rettilineo: perché succede questo fenomeno sulle monoposto? – VIDEO


Il piano dell’Aston Martin è semplice, introdurre aggiornamenti costanti e che portino prestazioni. Quest’ultimo aspetto non è stato proprio rispettato nel 2023, infatti, la AMR23 nel corso delle su evoluzioni non ha saputo tenere il passo degli aggiornamenti introdotti sulle sue dirette concorrenti.

La musica in casa Aston Martin sembra essere cambiata con un nuovo approccio agli upgrades. Secondo quanto riportato da Cope.es, la squadra di Silverstone ha pronti per la spedizione in Giappone una serie di aggiornamenti che cambieranno le forme della monoposto. Secondo la testata spagnola, la “verdona” avrà un kit aerodinamico completo. Le novità potrebbero riguardare il fondo, con una soluzione che permetta di incrementare il carico ed efficienza. Inoltre, dovrebbero esserci delle modifiche ai sidepods per incrementare la portata d’aria verso il retrotreno.

Crediti immagini: Aston Martin Racing

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter