A TCFormula 1News Formula 1

F1 | C’è Leclerc dietro l’addio di Xavi Marcos? Spuntano i primi rumors sul perché

Dopo la notizia dell’addio di Xavi Marcos come ingegnere di pista di Charles Leclerc, spuntano i primi rumors sul perché.

A qualche giorno dalla notizia dell’addio di Xavi Marcos come ingegnere di pista di Charles Leclerc, arrivano i primi rumors sul perché della decisione.

addio xavi marcos leclerc perché ferrari
Dopo la notizia dell’addio di Xavi Marcos come ingegnere di pista di Charles Leclerc, spuntano i primi rumors sul perché – Foto: Ferrari

A stupire non è stata tanta la notizia in sé, visto che in molti auspicavano un cambio da diverso tempo, ma il tempismo della scelta. Il weekend di Imola rappresenta un punto cruciale per la stagione della Ferrari visto l’arrivo del nuovo atteso pacchetto di aggiornamenti che si spera possa chiudere il gap con la Red Bull.

In quest’ottica per Leclerc sarà fondamentale trovare subito la giusta confidenza con il nuovo ingegnere di pista. Bryan Bozzi, va detto, era da tempo Performance Engineer del monegasco e questo aiuterà sicuramente nel processo di adattamento.

Arrivano le prime voci sulle motivazioni 

Nel frattempo arrivano le prime voci sulle motivazioni della scelta presa da Frederic Vasseur. Secondo quanto riportato da Alessandra Retico, corrispondente di Repubblica, ci sarebbe il weekend di Miami dietro l’addio di Marcos. “Sembra che Leclerc non fosse contento di come è stata gestita la sua gara a Miami. Inoltre anche in Cina il monegasco non aveva gradito il modo in cui Marcos gli ha chiesto più volte di cambiare traiettoria”, riferisce la Retico.

Da parte di Ferrari non è stata rilasciata alcuna dichiarazione ufficiale sulle motivazioni di questo cambio interno al team. Probabilmente già nel weekend di Imola verrà trattato l’argomento con Vasseur e Leclerc che potrebbero toccare il tema.

Seguici anche su tutti i nostri profili social per rimanere sempre aggiornato: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

 

Fonte dell’immagine usata come copertina dell’articolo: Ferrari via X