Formula 1

F1 | Dalla Germania: “Briatore in Alpine riporterà Mick Schumacher in Formula 1”

In Germania ne sono sicuri: Flavio Briatore potrebbe riportare Mick Schumacher in Formula 1 grazie al suo nuovo ruolo che avrà in Alpine.

Mick Schumacher sta impressionando tutti in Alpine per le sue ottime prestazioni nel WEC. L’ingresso imminente di Flavio Briatore come consulente, su richiesta dell’amministratore delegato della Renault Luca de Meo, potrebbe giocare a favore del figlio d’arte.

A suo tempo, l’imprenditore italiano contribuì al successo di suo padre Michael. Fu Briatore a portare il Kaiser alla Benetton, dove divenne campione del mondo nel ’94 e ’95. In Alpine, l’ex team manager dovrebbe garantire nuovi assetti e nuovi successi, ma sembra si stia già muovendo dietro le quinte.

Credits: picture alliance / ZUMAPRESS.com

Sappiamo ormai che Esteban Ocon lascerà la scuderia a fine 2024, e la sua prossima destinazione potrebbe essere la Haas. Stando a quanto riportato da Bild, Mick Schumacher ha buone possibilità di tornare in Formula 1, occupando proprio quel posto vacante in Alpine il prossimo anno.

Intanto, il figlio di Schumi è impegnato nel WEC, e correrà a Le Mans questo fine settimana. Il team principal Alpine, Bruno Famin, aveva già lodato le prestazioni del giovane pilota e ha confermato di averlo nella sua lista come candidato per il 2025. Già al Gran Premio del Canada che c’erano state delle discussioni tra le due parti.

Mick porta spirito di squadra, e Famin ne ha disperatamente bisogno. La situazione con i suoi due attuali piloti ha ormai superato il limite, anche alla luce di ciò che è successo prima a Monaco, poi a Montréal. “Ocon e Pierre Gasly non si sopportano“, scrive Bild. “Famin vede che Mick si impegna costantemente e in modo costruttivo per sviluppare ulteriormente la vettura. Un dono che ha ereditato da suo padre.”

Alpine rappresenta l’unica possibilità per Mick Schumacher di ritornare in Formula 1. Solo tre settimane fa nel paddock di Imola si vociferava che anche la Williams fosse interessata al tedesco. Ora, le cose sono cambiate dato che la squadra britannica è concentrata su Carlos Sainz.

Per Schumi Jr. Il prossimo fine settimana può essere decisivo. Gli basterà una buona prestazione alla 24 Ore di Le Mans e il suo futuro in Formula 1 non sarà più una possibilità.

Crediti immagine di copertina: Alpine

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter