Formula 1Interviste F1

F1 | Delusione Leclerc in Austria: “Con Piastri? Un incidente di gara. Pérez, però…”

Charles Leclerc commenta la sua gara compromessa già al via, che lo ha rilegato fuori dalla zona punti in Austria.

“Un incidente di gara”, così Charles Leclerc ha commentato il contatto avuto con Oscar Piastri e Sergio Pérez al via del GP d’Austria. L’episodio, però, gli ha compromesso tutto l’esito, e per lui è iniziato un Gran Premio in salita.

“Allo stesso tempo, Checo si è infilato in Curva 1, sapendo che con tre vetture lì, non può finire bene”, ha commentato il monegasco nel post gara parlando coi media, tra cui F1InGenerale.

Il contatto al via tra Leclerc, Piastri e Pérez – Credits: F1 TV

“Credo abbia approfittato perché c’era spazio, e aveva tutte le ragioni per farlo. Tuttavia è stato fin troppo ottimista. Da parte mia, mi sono ritrovato come un passeggero perché non appena avevo Checo era all’interno, Oscar all’esterno e io ho solo lasciato spazio a loro.”

Impossibile trovare lati positivi per il weekend in Austria. “Io e Carlos abbiamo configurato la macchina in modi completamente opposti, e penso ci siano molte cose da imparare ancora.”

Dopo il contatto al via, il pilota Ferrari è stato costretto a un pit stop per cambiare l’ala danneggiata. Da lì, è iniziato un Calvario nelle retrovie. Il team di Maranello sperava per una Safety Car, che però non è mai arrivata. O meglio, c’era, ma solo nelle fasi finali, dopo l‘incidente tra Lando Norris e Max Verstappen.

“Il contatto non ha certamente aiutato. Ma partivamo da lontano e non siamo stati fortunati. Non c’era la SC, anzi solo la VSC alla fine, ma non ha aiutato per la vittoria. Abbiamo perso troppo tempo all’inizio”, ha aggiunto Leclerc, stavolta ai microfoni di Canal+.

La Ferrari proverà a rifarsi a Silverstone, dove si correrà il prossimo weekend.

Crediti immagine di copertina: F1InGenerale

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.