Formula 1

F1 | Ferrari – Sainz secondo nonostante il dolore: il team radio dopo le Qualifiche in Australia

Eroico Carlos Sainz che, nonostante il dolore, porta la sua Ferrari in prima fila nelle Qualifiche del GP d’Australia: il team radio dello spagnolo.

In dubbio sino al termine delle libere, Carlos Sainz è il migliore dei due Ferrari al termine delle Qualifiche del GP d’Australia.

Se mi avessero detto due settimane fa che partivo secondo in Australia me lo sarei preso“. Così, ironicamente, lo spagnolo ha commentato l’eccellente risultato via radio.

Il risultato è doppiamente soddisfacente per Carlos, ancora alle prese con i dolori post operazione. Il #55 al termine della sessione ha faticato a scendere dalla sua SF-24 ed è stato accompagnato alle interviste con un golf kart.

Sono state due settimane complicate“, ha confessato lo spagnolo. “Un sacco di giorni a letto sognando questo momento“.

Gara difficile per Sainz ma l’obbiettivo resta la vittoria:

Sainz Ferrari Australia Qualifiche
Il pilota Ferrari Sainz ancora alle prese con dolori post operazione al termine delle Qualifiche del GP d’Australia.

Ancor più complicata sarà la domenica di Melbourne, dove Carlos dovrà confrontarsi con 58 giri consecutivi.

La gara sarà lunga ma sono felice di poter essere in lotta con Red Bull“, ha commentato Sainz. “So che sarà veramente difficile ma credo di potercela fare“.

Ferrari ha mostrato un passo a livello se non migliore della RB20 nel corso delle libere. La monoposto di Milton Keynes, infatti, ha riscontrato alcune difficoltà all’avantreno con alcuni problemi di graining. 


Leggi anche: F1 | Ferrari – Australia come Jeddah: perchè la Rossa non riesce a migliorarsi nel Q3


La Rossa, invece, è sembrata molto più solida all’anteriore, specie nel terzo settore. Un fattore importante in vista della gara, dove Verstappen rimane comunque favorito d’obbligo.

Vale comunque la pena mettere la sveglia per assistere alla corsa, in programma per le 5.00 italiane. Tanti gli spunti, con il circuito di Melbourne che ha spesso visto protagonista la Safety Car.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter