Formula 1

F1 | Gaffe social Mercedes: “scorda” il trofeo di Hamilton, poi si scusa

Sui propri canali social, Mercedes si è “dimenticata” del trofeo di Hamilton ma poi ha corretto il tiro su indicazione dei fan.

Il rapporto tra Hamilton e Mercedes sembra deteriorarsi sempre di più, anche sui social. Tra i tifosi, infatti, ha fatto molto discutere un post del team di Brackley dopo il podio di George Russell in Canada.

mercedes hamilton social primo trofeo sprint race f1 gp cina 2024
Il team Mercedes ha “dimenticato” sui social il trofeo vinto da Lewis Hamilton mella Sprint Race in Cina © XPB Images

Il trofeo della discordia

Sui propri account ufficiali, Mercedes ha postato la foto del trofeo conquistato a Montreal. La descrizione però recitava: “Torniamo a casa con il nostro primo trofeo dell’anno!”

Nei commenti però i tifosi si sono subito scatenati rivendicando il secondo posto di Lewis Hamilton nella Sprint Race in Cina.

In molti hanno ripostato il post fatto dalla stessa Mercedes in quell’occasione. Il team aveva infatti pubblicato una foto di Lewis con la coppa scrivendo: “Portiamo a casa il primo trofeo della stagione”.

Il team di Brackley ha inizialmente cercato di giustificarsi su Instagram rispondendo ad un commento che chiedeva perché il trofeo cinese non venisse considerato. “Per un posto in top 3 nella Sprint ricevi una medaglia ed una placca”.


Leggi anche: F1 | “Seb Vettel!”, l’uscita di Norris nel retro podio del Canada che non piace ai tifosi


Successivamente però Mercedes ha corretto il tiro. Infatti, dopo aver eliminato il precedente commento, il team ha pubblicato su proprio social un messaggio di scuse per l’errore fatto verso Hamilton.

“Questo è il secondo trofeo dell’anno, non il nostro primo come abbiamo erroneamente detto. Tutti i trofei delle Sprint e dei Gran Premi sono importanti per noi. Grazie per averci fatto notare l’errore”.

I tifosi però, visto il precedente commento fatto su Instagram, non hanno creduto molto al fatto che si sia trattato di un errore.

Quello che è certo è che il rapporto tra Hamilton e la Mercedes sembra ormai abbastanza freddo. Sicuramente parecchio distante da quello che era prima del suo annuncio del passaggio in Ferrari.

Anche in Canada, Lewis ha fatto capire di non essere rimasto soddisfatto della strategia. In più, il silenzio in radio a fine gara dopo il messaggio di Wolff vale più di mille parole.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.