Formula 1Interviste F1News Formula 1

F1 | GP Austria, Red Bull-Perez “Ci sono difficoltà, ma siamo tutti molto vicini”

Nonostante le difficoltà di inizio stagione, Sergio Perez si è detto tranquillo delle sue prestazioni con Red Bull e mostra fiducia per il GP dell’Austria

Nonostante anche in Spagna Sergio Perez abbia dimostrato ancora delle difficoltà con la sua Red Bull, per il GP dell’Austria sembra essere molto tranquillo e fiducioso. Pare, infatti, che in terra spagnola il pilota messicano abbia trovato la quadra con la sua monoposto.

Credo che la cosa davvero positiva di Barcelona è che abbiamo capito molte cose che avevano a che fare con noi e i nostri problemi“. Con queste parole, il pilota della Red Bull introduce il weekend austrico assieme ad alcuni media selezionati, tra cui noi di F1inGenerale. “Ovviamente non posso dirvi molto e darvi dei dettagli, ma abbiamo fatto dei passi nella giusta direzione“.

perez red bull austria
Sergio Perez durante il GP di Spagna – F1inGenerale

L’ottava posizione ottenuta a Montmelò, dunque, non sembra preoccupare il numero 11. Anzi dalle sue parole si evince che siano state messe ottime basi per il futuro della stagione. “Anche Christian Horner si è detto fiducioso e noi, come sempre, rimaniamo molto positivi“.


Leggi anche: F1 | GP Austria, Hamilton dà fiducia a Mercedes e sostiene “Ferrari rimane competitiva”


Non so se ci saranno dei giorni buoni o dei giorni peggiori di quelli visti fino ad ora, ma credo che siamo in gioco. L’ottava posizione dell’ultima gara è arrivata in una condizione dove anche tutti gli altri erano molto vicini. Questo vuol dire che basterebbe trovare quelle poche cose da sistemare e potremmo fare la differenza, ma bisogna rimanere calmi“.

La tranquillità di Perez, comunque, deriva proprio dal fatto che i team siano molto vicini tra loro. “Il gap tra le scuderie che c’era lo scorso anno non c’è più. Io corro in F1 da 14 anni e non ricordo una stagione dove le differenze tra i team erano così minime. Questa stagione è sicuramente la più competitiva da quando ci sono io“.

Poi anche una considerazione sul compagno di squadra Max Verstappen. “Se avessi un compagno di squadra diverso, anche la situazione in squadra sarebbe molto diversa. Ma questo fa parte di un grande gioco di cui sono felice di fare parte da ormai 4 stagioni” conclude Perez.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.