A TCFormula 1Risultati F1

F1 | GP Bahrain, sintesi qualifiche: Verstappen toro scatenato, ma occhio a Leclerc

Cos’è successo nelle qualifiche del GP del Bahrain 2024: Verstappen poleman scatenato, ma Leclerc è lì, a pochissimi millesimi.

Con le qualifiche del GP del Bahrain si inaugura la stagione 2024. Un annata che si preannuncia scintillante. La lotta al vertice è serrata, a giudicare da questa primissima sessione di qualifiche.

Bahrain Q1

Quattordici minuti a disposizione in questa prima sessione di qualifiche. Le Ferrari escono entrambe con gomme medie e sono le prime a lanciarsi per il giro. E’ subito Sainz P1 e Leclerc P2. Seguono i due Alpine, con stessa mescola. Gasly supera i track limits e devono cancellargli il tempo.

VisaCash, Williams e Haas scelgono invece le soft. Il solito Verstappen si lancia per piazzarla in P1 con 1:30:031. E’ il turno delle Mercedes, mentre le Ferrari devono rilanciarsi. Pérez “solo” quarto a 0+190 da Verstappen. Hamilton si ferma al nono posto. Sainz vola nel settore centrale e la piazza in P1 con 1:29:909! Leclerc a +3 decimi dal compagno di squadra.

Mancano meno di sei minuti. I piloti a rischio sono i due Alpine, le due Sauber e Magnussen. Tutti i piloti hanno montato le soft. I cinque a rischio provano a lanciarsi per tentare di salvarsi, ma non tutti riescono: Magnussen rientra in top 10. Eliminati Gasly, Ocon, Sargeant e le due Sauber.

Bahrain Q2

Circa dodici minuti per questa seconda sessione. Verstappen comincia a farsi sentire con il su maxi tempo, chiudendo in 1:29:374. Pérez secondo a mezzo secondo. Entrambi gomma nuova. Mancano cinque minuti al termine. L’olandese sembra su un altro pianeta. L’unico vicino a quel tempo. Ci si riprova a lanciarsi a quasi tre minuti dalla fine. Le due Haas, le due VCARB e Albon cercano l’impossibile per passare il Q2.

Incredibile Hulkenberg che sale in P2, migliorandosi! Magnussen eliminato, Sainz sul filo ma accende un super tempo mettendosi secondo, a quasi 2 decimi da Verstappen. Alonso sale in terza, Leclerc chiude il giro in P2 con due decimi sull’olandese! I due Mercedes si rilanciano per tentare di passare il Q2. Eliminati i due VCARB, Albon e Magnussen.

Bahrain Q1

Ultima sessione! Meno di 12 minuti per scoprire il poleman. Un Q1 super teso. Ci provano tutti, ma al momento è P1 per Verstappen con 1:29:421. Alonso è l’ultimo a lanciarsi, ma non riesce ad andare oltre la terza posizione. Le due Ferrari si rilanciano. Ci riprova anche l’olandese, seguito da tutti gli altri piloti.

A meno di un minuto circa, la tensione è alle stelle: chi farà la pole? Verstappen stampa un 1:29:179. Impossibile batterlo. Leclerc resta in seconda posizione.

Qui potete guardare la griglia di partenza per la gara di domani.

Crediti immagine di copertina: Jacopo Moretti per F1InGenerale

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter