Formula 1

F1 | GP Giappone – Sintesi Qualifiche: 1-2 Red Bull, quarto Sainz, indietro Leclerc

La sintesi delle Qualifiche del GP del Giappone: Red Bull si prende la Pole con Verstappen, Ferrari in difficoltà: Sainz quarto, Leclerc indietro.

La prima fila Red Bull da una sintesi perfetta di queste Qualifiche del GP del Giappone. Mai in discussione, con il solo Norris vicino ai due di Milton Keynes e una Ferrari alle prese con un posteriore mai “acceso”. 

Sintesi Q1:

Ad inaugurare le Qualifiche del GP del Giappone è Nico Hulkenberg, il primo in pista a Suzuka con la sua Haas. Subito un rischio in Pit Lane, con Piastri e Russell vicini al contatto. 

Qualifiche GP Giappone sintesi
Piastri e Russell vicini al contatto nelle Qualifiche del GP del Giappone.

Dopo il primo tentativo è Verstappen a mettersi davanti a tutti in 1’28″866 seguito da Alonso a quattro decimi.

Più in difficoltà la Ferrari. Sainz chiude in quinta posizione e Leclerc in ottava. Il monegasco è così costretto ad utilizzare un secondo set di gomme soft nuove, segnando la sua Qualifica.

Al termine della prima fase gli eliminati sono: Stroll, Gasly, Magnussen, Sargeant e Zhou.

Qualifiche GP Giappone Q2:

Le due Red Bull sono le prime a scendere in pista in questo Q2, entrambe con soft nuove. Verstappen si mette così davanti a tutti in 1’28″740 seguito da Perez a + 0.012. Terzo è Norris a due decimi dall’olandese seguito dal duo spagnolo Alonso e Sainz.

Sintesi Qualifiche GP Giappone
Tsunoda eroe di giornata davanti al pubblico giapponese accede al Q3 delle Qualifiche del GP del Giappone.

Brivido per Leclerc dopo il secondo tentativo. Si migliorano i due Mercedes con gomma nuova e il monegasco passa il taglio in nona posizione.

Grande colpo di Tsunoda che davanti al pubblico di casa porta la sua Racing Bulls in Q3.

Questi sono i 5 piloti eliminati al termine della mini sessione. Ricciardo, Hulkenberg, Bottas, Albon e Ocon.

Qualifiche GP Giappone Q3:

Nel primo tentativo del Q3 l’unico a rimanere ai box è Leclerc, con un solo set nuovo a disposizione. A mettersi davanti a tutti è sempre Verstappen in 1’28″240 seguito da un ottimo Norris.

I risultati delle Qualifiche del GP del Giappone

Quarto Sainz con un giro di alto livello nonostante le difficoltà della sua SF-24.

L’olandese si migliora poi nell’ultimo tentativo e si prende la Pole Position in 1’28″197. Segue un ottimo Perez per completare la doppietta Red Bull a Suzuka. Terzo Norris.

Leclerc è ottavo dopo il suo unico tentativo lanciato. Il monegasco fatica terribilmente nel terzo settore.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter