Formula 1

F1 | Hamilton piange in radio dopo la vittoria a Silverstone: “Significa tantissimo”

Lewis Hamilton ha ceduto alle lacrime nel team radio dopo l’incredibile vittoria conquistata a Silverstone.

Cosa si prova ad entrare sempre di più nella leggenda? La risposta, forse, è nelle lacrime di Hamilton in radio dopo lo straordinario successo di Silverstone.

hamilton team radio silverstone gp gran Bretagna 2024 f1
Lewis Hamilton con la voce rotta dalle lacrime in radio dopo la vittoria di Silverstone © F1

Una gara caotica, in cui è successo di tutto. Partenza sull’asciutto, poi la pioggia ed infine ancora il sole. Alla fine Lewis Hamilton ne è uscito vittorioso, con una condotta magistrale.

Nessun errore da parte sua, con nessun tipo di mescola. Una perfetta gestione della gomma soft alla fine che, mentre sulla McLaren crollava, ha portato senza troppi problemi al traguardo. Il tutto mantenendo lontano uno scatenato Max Verstappen.

Una vittoria che mancava da Jeddah 2021. La numero 104 in carriera e che va a segnare un nuovo record. Hamilton infatti diventa il primo pilota della storia a vincere per nove volte sulla stessa pista.

Il team radio di Hamilton

Un successo, quello di Silverstone, che significa tantissimo per Hamilton come dimostrano le lacrime in radio subito dopo il traguardo. Anche il suo ingegnere, Peter Bonnington, non ha potuto nascondere l’emozione.

Bono: “Get in there Lewis! Sei tu l’uomo! Sei tu l’uomo!”.

[Silenzio]

Bono: “Oh mio Dio, abbiamo aspettato per questa”.

LH: “Grazie mille ragazzi. Significa tantissimo. Significa molto ottenere questo risultato. Un grazie enorme anche a tutti i fans qui. Vi voglio bene ragazzi!”

Toto: “Noi prevarremo. Non ci arrenderemo mai”.


Leggi anche: F1 | GP Silverstone – Risultati e sintesi gara: Hamilton torna re nella sua Gran Bretagna!


Una grande emozione trasmessa anche nell’abbraccio con il padre e con la madre appena sceso dalla macchina. Un abbraccio in cui si è capito quanto questo successo fosse importante per lui.

Hamilton che dunque da anche una risposta a tutti i critici che lo davano per “bollito”. Per lui è stata l’ultima Silverstone da uomo Mercedes. Dall’anno prossimo tornerà a casa sua vestito di rosso e vorrà sicuramente prolungare il suo storico record qui.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.