Formula 1

F1 | Hamilton soddisfatto dopo la prima giornata a Suzuka: “un buon venerdì”

Andato in archivio il primo giorno di attività in Giappone, con una sessione di prove libere poco indicativa. Tuttavia, Hamilton è soddisfatto di questo venerdì di attività a Suzuka.

L’avvio di campionato del 2024 per Mercedes è stato più complesso del previsto per la Mercedes e la W15. Nelle prime tre gare gli alfieri a bordo della monoposto sono riusciti a raccogliere poco, con la batosta arrivata a Melbourne con il doppio ritiro. Dopo una prima sessione di prove libere con i piloti Mercedes in quarta e quinta piazza, le FP2 sono state una boccata d’aria. Al termine dell’attività in pista anche Hamilton si è detto soddisfatto del venerdì di prove a Suzuka. 

2024 Japanese Grand Prix, Friday – Jiri Krenek

Nelle prime battute del venerdì, la squadra ha effettuato diverse prove ed esperimenti sulla monoposto. L’obiettivo della Mercedes è quello di migliorare e cercare di risolvere quella grande debolezza nelle curve ad alta velocità.

Al termine delle due sessioni che hanno visto Hamilton in seconda posizione dopo la bandiera a scacchi delle FP2, in Mercedes sembrano distendersi gli animi. Anche il pilota inglese si dice soddisfatto della prima giornata di lavoro a Suzuka, con i primi risultati che sembrano indicare un buon progresso.


Leggi anche: F1 | GP Giappone – Brutto incidente per Sargeant nelle FP1 ma il telaio è salvo – VIDEO


“Le FP1 sono state una grande sessione per noi. È stata la migliore sessione per noi finora quest’anno e la migliore sensazione che abbia mai avuto la macchina. Mi sentivo molto positivo ed eccitato quando mi sono diretto verso FP2 perché questo è un circuito che ogni pilota ama guidare. È stato un peccato non fare molti giri”.

“Negli ultimi due anni qui, abbiamo avuto difficoltà con una macchina che aveva un equilibrio inconsistente ed è stata difficile da guidare. Il team ha fatto molto lavoro eccezionale dall’Australia e sembrava che partissimo con il piede giusto oggi. La macchina era sicuramente in una posizione migliore. Abbiamo una base migliore da cui partire questo fine settimana e speriamo di poter costruire su quello”.

L’appuntamento è per domani alle 4:30 per le prove libere 3 dove le squadre dovranno concentrare il lavoro di due sessioni, dopo aver perso le FP2 di questa mattina.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter