Formula 1

F1 | Il caso Red Bull non trova fine, Albers contro Horner: “Credo verrano fuori molte altre cose”

Il caos in casa Red Bull non sembra accennare a rientrare ed anche Christijan Albers è convinto che Horner sia “terrificante” per il team.

Non c’è pace per il team di Milton Keynes. Da quando è scoppiato lo scandalo Horner, la situazione in casa Red Bull sembra diventare ogni giorno più problematica. Le fazioni sono ormai chiare e difficilmente la squadra austriaca manterrà il proprio organico intatto.

red bull christian horner scandalo caos indagine helmut marko max verstappen mercedes jos verstappen chrstijan albers ex pilota minardi
L’ex pilota di F1 Christijan Albers © Getty Images

Nel mirino c’è ancora Christian Horner. Il TP della Red Bull sembra farsi sempre più “nemici”. L’ultimo in ordine di tempo è Christijan Albers che, parlando al De Telegraaf, ha sottolineato come sia proprio Horner la causa di tutto il caos a Milton Keynes.

È terrificante. La maniera che ha Horner di comportarsi fa sì che gli altri si arrabbino ancora di più. Credo che verranno fuori molte altre cose. Horner ha sete di potere, vuole essere il numero uno. Crede di poter tagliare la testa a tutti”.

Parole sicuramente molto forti. Tuttavia non è la prima volta che qualcuno accusa Horner di essere ossessionato dal potere. Anche Ralf Schumacher infatti aveva chiaramente espresso questo punto di vista.


Leggi anche: F1 | Wolff pigliatutto se Horner resta: Verstappen, Newey e Marko in Mercedes sono “scenari interessanti”


L’ex pilota Minardi ha poi continuato il suo discorso facendo chiaramente intendere da che parte stia in questa faida. Albers infatti vede in Helmut Marko il vero fautore di tutti i successi Red Bull.

“Guardando al programma giovani piloti della Red Bull, si può dire che abbiano fatto un buon lavoro. Se però lo si inizia a guardare in modo approfondito, quali piloti hanno messo in macchina loro e quali invece il dottor Marko?”. Il riferimento è sicuramente a Vettel e Verstappen, veri gioielli del team austriaco.

“Guardando al successo, con tutto il rispetto, questo viene tutto da Marko. Se dobbiamo guardare chi ha un’opinione sul talento, non c’è assolutamente alcun dibattito su questo. È solo il dottor Marko. Ha sempre fatto le scelte giuste“.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Copertina © Red Bull Content Pool