Formula 1Interviste F1

F1 | Il verdetto di Toto Wolff sul Mondiale 2024 che snobba la Ferrari

Il Mondiale F1 2024 è finito, secondo Toto Wolff, nonostante l’ottima Ferrari, convinto che ormai Max Verstappen abbia già vinto.

Toto Wolff emette un terribile verdetto sul Mondiale 2024 di F1, snobbando la crescita Ferrari. Il team principal Mercedes, alle prese con i tanti problemi della sua squadra, crede il campionato sia già finito. Con la quarta gara in archivio – e con tre doppiette Red Bull alle spalleMax Verstappen sembra già involato verso la vittoria finale, così come la scuderia di Milton Keynes.

F1 Toto Wolff Mondiale Ferrari
Toto Wolff sicuro: il Mondiale è già chiuso – Mercedes AMG F1

Il Giappone non lascia scampo a chi non possiede un buon mezzo meccanico. Suzuka è un tracciato dove il pilota conta tanto, innegabile, ma la monoposto forse ancora di più. Non sorprende che, molto spesso, a Suzuka vinca chi vince poi il Mondiale Costruttori. Allo stesso modo, non dovrebbe sorprendere il dominio Red Bull tanto quanto la nuova (ennesima) debacle Mercedes.

Se il paddock punta gli occhi su Ferrari, unica scuderia in grado di mostrare un passo gara estremamente competitivo, se paragonato a quello Red Bull, Toto Wolff sceglie di snobbare Maranello. Ai suoi occhi, nessuno potrà battere Max Verstappen: “La sua guida e la sua macchina sono spettacolari. Lo vedi da come riesce a gestire le gomme. La lotta sarà per essere il migliore degli altri“.


Leggi anche: F1 | Già scaramucce fra Hamilton e Leclerc, l’inglese: “Mi ha danneggiato la macchina”


Speriamo di poter riprendere le Ferrari e le McLaren – continua Toto WolffÈ questo che possiamo fare quest’anno come l’anno scorso, quando abbiamo chiuso al secondo posto. Se le aspettative sono di vincere gare e campionati, possiamo dire di essere in una ‘terra di nessuno’: Max [Verstappen] e Red Bull sono troppo avanti e noi ci ritroviamo in lotta nel gruppo“.

Il team principal apparare sconfortato, ma sostiene anche di non voler aspettare il 2026 per tornare a vincere. Eppure, stando alle sue parole, pare evidente come soltanto un cambio dei regolamenti possa scuotere la griglia. Se poi si sceglie di ignorare la crescita Ferrari, lo scenario diventa disarmante.

Foto Copertina:

Seguici in Live Streaming su Twitch

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

2 commenti

Andee 08/04/2024 at 15:51

Rosika Wolf, rosika .

andee 09/04/2024 at 13:39

Rosika Toto, rosika !!

I commenti sono disabilitati