A TCFormula 1

F1 | “Inaccettabile”, Vasseur furioso dopo quanto successo a Sainz – VIDEO

Frederic Vasseur ha criticato pesantemente la F1 dopo l’impatto di Sainz con un tombino nelle FP1 di Las Vegas.

Non è iniziato nel migliore dei modi il penultimo weekend della stagione. Le FP1 del GP di Las Vegas sono state infatti interrotte dopo meno di mezz’ora a causa di un tombino che ha danneggiato la vettura di Sainz.

Sainz FP1 tombino las vegas
Il tombini che ha provocato diversi danni alla monoposto di Carlos Sainz nelle FP1 del GP di Las Vegas – Foto: RBR news (via X)

Lo spagnolo della Ferrari si trovava sulla Strip quando, ad oltre trecento chilometri orari, ha impattato uno dei tanti tombini presenti in pista. La SF-23 numero 55 si è successivamente fermata in pista costringendo i commissari ad esporre la bandiera rossa.

Vi lasciamo qui il video dell’impatto:


Leggi anche: F1 | Cosa è successo durante le prove libere 1 di Las Vegas? Ecco la nostra sintesi 


Una volta rientrato ai box il team ha avuto modo di effettuare tutti i controlli del caso riscontrando diversi danni. Per questo motivo Frederic Vasseur ha criticato in maniera molto dura l’operato della Formula 1. “È inaccettabile quanto successo nella prima sessione di prove libere. Abbiamo danneggiato completamente il telaio, la power unit e la batteria. Carlos non riuscirà a prendere parte alle FP2. Inaccettabile, davvero”.

Parole molto forti quelle del Team Principal della Ferrari che vanno ad aggiungersi a quelle di altri addetti ai lavori. Sembra infatti che oltre alla monoposto di Sainz, anche Zhou e Ocon abbiano riportato danni al fondo delle loro vetture.

I commissari sono a lavoro per evitare che accada qualcosa di simile anche nella seconda sessione di libere. Sicuramente non è stato l’inizio di weekend che Formula 1 e Liberty Media si aspettavano.

Seguici anche su tutti i nostri profili social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Fonte immagine di copertina: Off track (via X)