A TCFormula 1LIVE

F1 | Lando Norris in pole sotto la pioggia, indietro le Ferrari – Risultati Qualifiche Sprint

Lando Norris si prende la pole sotto la pioggia, indietro le Ferrari con Leclerc a muro, ecco i risultati Qualifiche Sprint GP Cina F1.

Risultati Qualifiche Sprint GP della Cina di F1, Lando Norris in pole sotto la pioggia, staccate le Ferrari. A Shanghai si parte subito forte con il primo Sprint Weekend dell’anno. Tante le incognite legate alla pista, a partire dal grip che potrebbe variare nel corso della settimana.

F1 GP Cina Cronaca LIVE Qualifiche Sprint Ferrari Red Bull
Ferrari in pista in Cina per puntare alla pole – Scuderia Ferrari

Risultati Qualifiche Sprint

F1 GP Cina Qualifiche Sprint Risultati Norris Ferrari

10:21 COLPO DI SCENA FINALE! RESTITUITO IL TEMPO A LANDO NORRIS, CHE È IN POLE!

10:20 – Strepitoso Lando Norris ma tempo cancellato! Lewis Hamilton in pole con la pioggia in aumento, Charles Leclerc solo sesto non si migliora! Hamilton-Alonso in prima fila!

10:19 – Intanto che giro di Lewis Hamilton, che si porta in testa!

10:18 – Lungo ancora Max Verstappen, solo quinto, che già aveva visto cancellarsi il suo tempo precedente. Vola Fernando Alonso, in pole provvisoria, mentre Charles Leclerc chiude il primo vero giro in terza posizione!

10:16 – Conclude per primo Oscar Piastri, seguito a quattro decimi da Max Verstappen. Velocissimo Sergio Perez, che si porta in testa davanti all’australiano della McLaren e poi Valtteri Bottas! Che tempo, secondo!

10:14 – Lunghissimo anche Max Verstappen, sessione stranissima.

10:13 A MURO CHARLES LECLERC! Riparte il ferrarista, da valutare danni all’ala.

Q3 Shootout – Al via la lotta per la pole!

10:09 Gomme intermedie! Questa la scelta (ovvia) dei piloti.

10:02 – Con la pioggia in aumento, migliorarsi pare impossibile. Eliminati, quindi, George Russell, Kevin Magnussen, Nico Hulkenberg, Daniel Ricciardo e Lance Stroll. Sorpresa Kick: entrambi i piloti in Q3!

10:00 – Ci pensa Max Verstappen a mettere le cose in chiaro, mettendosi in testa in 1:35.606, mentre solo terzo Sergio Perez, il che sottolinea l’ottimo giro di Charles Leclerc. Ancora una volta a rischio George Russell (11°).

09:59 – Bene i due McLaren, con Oscar Piastri davanti a tutti in 1:35.853. Terzo Carlos Sainz, a due decimi dall’australiano, seguito da Fernando Alonso. Benissimo Charles Leclerc, che si mette in testa in 1:35.711!

09:56 – Alla fine scendono in pista anche le Red Bull, mentre a Charles Leclerc fanno sapere che la pioggia arriverà alla fine del giro lanciato.

09:54 – Scendono in pista le monoposto tranne… Red Bull, ancora ai box!

Q2 Shootout – Al via la seconda sessione (e pioggia in pista!)

09:50 – Leggero ritarto nel Q2, che partirà alle 09:54 italiane, per via del fuoco a bordo pista.

09:45 – Ancora a fuoco l’erba a bordo pista!

09:44 – Bandiera a scacchi! Eliminati Pierre Gasly, Esteban Ocon, Alexander Albon, Yuki Tsunoda e Logan Sargeant. Curiosa l’eliminazione del giapponese, dopo le lodi delle ultime due gare.

09:40 – Molto bene Lando Norris, che si mette in seconda posizione a +0.274 dal primo posto. Al momento eliminato George Russell!

09:39 – Bene il secondo tentativo dei due Ferrari: Carlos Sainz sale terzo, poi battuto da Charles Leclerc. Inarrivabili, al momento, le Red Bull.

09:37 – Male Carlos Sainz, alle spalle anche di Pierre Gasly dopo il primo tentativo. Vola in testa Fernando Alonso, poi battuto da Max Verstappen in 1:36.456. Ma fa molto meglio Sergio Perez: 1:36.110!

09:35 – Ottimo il primo giro di Charles Leclerc, in testa in 1:36.886, davanti ad Oscar Piastri.

09:33 – E Oscar Piastri segnala piccole gocce di pioggia! Importantissimo far segnare velocemente un buon tempo!

09:31 – Scendono in pista le monoposto, come da regolamento tutti su gomme gialle.

Q1 Shootout – Al via la sessione!

09:25 – Cielo coperto a Shanghai, con una leggera pioggerellina che va e viene dal circuito.

09:20 – Benvenuti dal team di F1inGenerale.com per la diretta della prima Qualifica Sprint dell’anno!


La Formula 1 torna in pista in Cina, dopo cinque anni di assenza forzata dovuta alla pandemia da Covid-19. Per via del formato Sprint, i team non hanno avuto modo di sperimentare le nuove monoposto ad effetto suolo sul circuito di Shanghai. Molto dipenderà dalle simulazioni, così come dalla prima (ed unica) sessione di Prove Libere, che ha visto Lance Stroll prendersi la prima posizione.

Una gara fondamentale per molti aspetti, a partire dal mercato piloti. Carlos Sainz, che in Giappone sperava in una rapida chiarificazione sul suo futuro, in Cina ha dichiarato di “non avere aggiornamenti”. Sospeso fra Audi, Mercedes e Red Bull, che ha confermato di star considerando il madrileno, vuole conquistare il miglior sedile possibile a suon di buoni risultati.


Leggi anche: F1 | Max Verstappen resterà in Red Bull a specifiche condizioni


Charles Leclerc, al contrario, il sedile lo ha ben saldo. Le preoccupazioni del monegasco sono altre, a partire dalle sue prestazioni che lui stesso ha definito inferiori a quelle proprio di Carlos Sainz. Lavorare sulla qualifica sarà fondamentale e quale migliore occasione per farlo se non un weekend con ben due qualifiche? La parola passa alla pista.

Per mantenere (inaspettatamente) aperto questo Mondiale, Ferrari ha bisogno di rosicchiare margine su Red Bull. O, quantomeno, visto il vasto pacchetto d’aggiornamenti previsto per Imola, gli uomini di Frédéric Vasseur devono stare incollati ai colleghi di Milton Keyens.

Foto Copertina: Scuderia Ferrari

Seguici in Live Streaming su Twitch

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter