Formula 1

F1 | Leclerc-Sainz, la sfida in casa Ferrari è iniziata a Fiorano – VIDEO

La sfida in casa Ferrari tra Sainz e Leclerc sembra essere iniziata già dai primi due giorni di attività a Fiorano.

Quello del Cavallino sarà probabilmente il team più al centro dell’attenzione nella stagione ormai alle porte. Tra l’arrivo di Hamilton e una SF-24 circondata dal mistero, uno dei temi da tenere in considerazione sarà quello riguardante la sfida interna tra i due piloti della Ferrari, Charles Leclerc e Carlos Sainz.

ferrari sfida leclerc sainz
La sfida in casa Ferrari tra Sainz e Leclerc sembra essere iniziata già dai primi due giorni di attività a Fiorano – Foto: Ferrari

Se da un lato il monegasco può contare su un rinnovo pluriennale, dall’altro lo spagnolo ex McLaren deve ancora trovare un sedile per il prossimo anno. Tra l’arrivo anticipato in Sauber e l’opzione Mercedes, Carlos Sainz dovrà infatti sfruttare il 2024 per mettersi in mostra per poter essere certo di continuare a far parte della griglia.

In quest’ottica il confronto diretto con Charles Leclerc potrebbe rappresentare forse il miglior biglietto da visita per il figlio d’arte spagnolo. Lo scorso anno, infatti, è stato proprio il numero 55 a conquistare l’unica vittoria non targata Red Bull della stagione. Un successo, quello di Singapore, che, unito alla pole di Monza, ha ribadito ancora una volta quello che è il talento di Sainz.

La sfida per il 2024 parte già a Fiorano

Osservando un video pubblicato dalla stessa Ferrari sui social, si può notare come la sfida tra i due alfieri della Rossa sia partita già a Fiorano. Infatti, dopo una presentazione più intima rispetto alle precedenti, la SF-24 è scesa subito in pista sul circuito di casa per i consueti shakedown e filming day.

Proprio in questi due giorni di attività, tra il calore dei Tifosi e alcune novità tecniche già testate, sembra essere partita la sfida tra Sainz e Leclerc. Nel video precedentemente citato, si vede un Leclerc ripreso da Robert Shwartzman dopo aver notato che il monegasco stava cronometrando il giro del suo compagno di squadra.

Davvero stai prendendo il tempo?”, sono state le parole del pilota russo. “Certo che sì“, è stata invece la risposta immediata di Leclerc.

Sfida lanciata dunque in attesa di vedere quello che sarà il livello dell’ultima monoposto Ferrari in un anno sì di transizione ma che allo stesso tempo si spera possa essere quello del ritorno al successo.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Fonte dell’immagine di copertina: Scuderia Ferrari (via X)