Formula 1

F1 | Lo scontro Norris – Verstappen fa sorridere Silverstone: impennata nella vendita dei biglietti

Il circuito di Silverstone ha registrato un incremento nella vendita dei biglietti dopo l’incidente tra Norris e Verstappen in Austria.

A Silverstone sarà ancora Norris contro Verstappen, o almeno questa è la speranza di chi si sta accaparrando gli ultimi biglietti. Il circuito inglese ha infatti evidenziato un’impennata delle vendite dopo il GP d’Austria.

verstappen norris biglietti silverstone incidente gp austria 2024 f1 red bull mclaren amicizia campionato
L’incidente tra Norris e Verstappen ha fatto aumentare le vendite dei biglietti per il GP di Silverstone © F1

L’incidente tra i due, con la successiva accusa di Norris e la risposta di Verstappen, ha scaldato molto l’ambiente in F1.

Ora sembra che i fan si aspettino un “atto secondo” proprio a Silverstone dato che, come riportato da Autosport, le vendite sono aumentate negli ultimi giorni. Il pilota McLaren arriverà sicuramente molto carico per il GP di casa e vorrà riscattare lo zero dell’Austria.

Biglietti costosi e capienza ridotta

Lo scorso anno, l’appuntamento inglese ha registrato la presenza di circa 480.000 persone durante l’arco del weekend. Quest’anno gli organizzatori hanno deciso di ridurre il numero di spettatori per migliorare l’esperienza.

I biglietti per il GP di Silverstone avevano però già fatto discutere qualche sttimana fa a causa del loro costo elevato. Lo stesso Lewis Hamilton aveva invocato prezzi più accessibili per i fan.

Le vendite, all’inizio, non sono state dunque esaltanti. I promotori avevano anche “accusato” il dominio Red Bull di aver avuto un impatto negativo sulle vendite.

Naturalmente, Verstappen non si è fatto pregare ed ha risposto dicendo che le scarse vendite erano dovute esclusivamente agli organizzatori. Ora invece, proprio l’olandese gli ha fatto un assist involontario.


Leggi anche: F1 | Verstappen, il contatto con Norris costa anche due punti di penalità sulla patente


Anche Christian Horner è intervenuto sul tema biglietti di Silverstone dopo quanto successo tra Norris e Verstappen in Austria.

“Penso che il GP di Gran Bretagna sarà una continuazione del tema che abbiamo visto nelle ultime gare”, ha spiegato il TP Red Bull. “Se non riescono a vendere i biglietti ora, probabilmente sono nella me**a“.

Una rivalità che dunque sembra accendere ancora di più l’entusiasmo dei tifosi. Norris ha evitato la penalità a Silverstone e dunque sarà libero di affrontare al massimo il GP di casa. L’attenzione sarà sicuramente tutta su di lui e Verstappen.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.