Formula 1

F1 | Magnussen da incubo a Miami, ora rischia la squalifica per troppe penalità

Dopo le tante penalità ricevute a Miami, Kevin Magnussen potrebbe rischiare la squalifica da una gara.

Uno dei protagonisti del weekend di Miami è stato sicuramente il pilota danese della Haas, Kevin Magnussen, che però potrebbe ora rischiare la squalifica per le troppe penalità ricevute.

magnussen penalità squalifica miami
Dopo le tante penalità ricevute a Miami, Kevin Magnussen potrebbe rischiare la squalifica da una gara – Foto: Jacopo Moretti per f1inGenerale

Già dopo il fine settimana di Shanghai avevamo affrontato il tema della Superlicenza con Sergio Perez che era salito a quota otto punti, a meno quattro dalla squalifica. L’argomento è tornato alla ribalta dopo quanto accaduto in Florida con Kevin Magnussen, autore di una tre giorni davvero da incubo.

Il pilota danese della Haas è stato coinvolto in diversi duelli, affrontati non sempre in maniera del tutto leale. Prima è stato il turno di Lewis Hamilton durante la gara Sprint, poi quello di Logan Sargeant, costretto al ritiro dopo un contatto avuto proprio con Kevin Magnussen.

Il rischio squalifica è dietro l’angolo

I commissari di gara non hanno sorvolato sulla questione e hanno deciso di punire in maniera piuttosto severa il numero venti. Oltre alle sanzioni in termini di tempo, a Kevin Magnussen sono stati attribuiti cinque punti di penalità che hanno portato il totale a quota dieci.

Il limite massimo previsto dal regolamento è pari a dodici. Un incidente nelle prossime gare potrebbe quindi  comportare una squalifica per il pilota della Haas. Magnussen dovrà infatti aspettare fino al 9 Marzo del 2025 prima che gli vengano restituiti i tre punti che gli sono stati assegnati a Jeddah.

Con un futuro ancora tutto da definire, il dover saltare una gara per squalifica potrebbe avere ripercussioni importanti sul 2025 del danese.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

 

Fonte dell’immagine usata come copertina dell’articolo: Kevin Magnussen via X