Formula 1

F1 | Marca, che bordata dopo l’Austria: “Sainz meglio di Leclerc e senza piagnistei”

La bordata di Marca a Charles Leclerc: la nota pubblicazione spagnola non ha risparmiato frecciate, elogiando la gara in Austria di Carlos Sainz.

La stampa spagnola ha analizzato la gara di Carlos Sainz in Austria, senza risparmiare frecciate a Charles Leclerc. Con una panoramica sul Gran Premio, che ha regalato colpi di scena nelle fasi finali, Marca si è concentrata sui momenti salienti, fino al podio a sorpresa.

Credits: Scuderia Ferrari su X

George Russell ha vinto, seguito da Oscar Piastri e Carlos Sainz. Nonostante il suo quinto posto, Verstappen mantiene la leadership nel mondiale piloti con “81 punti di vantaggio su Norris, mentre Carlos sale al quarto posto in campionato, a soli 15 punti da Leclerc,” scrive Marca. Quella dello spagnolo, evidenziano, è stata una gara “entusiasmante per tenacia e dedizione. Senza lamentele né piagnistei.”

Scrivendo di una macchina “molto limitata per tutto il fine settimana”, Sainz “sale sul podio. Il suo quinto stagionale, salvando la giornata della Scuderia, visto che Leclerc era undicesimo, fuori dalla zona punti.”

“Gli ultimi giri non hanno cambiato nulla. Russell ha colto la sua seconda vittoria in carriera, con Piastri secondo e Sainz sul podio, quando sembrava impossibile”, conclude la pubblicazione.

Non è la prima volta – e non sarà neanche l’ultima – che Marca punzecchia Charles Leclerc. Lo scorso weekend, a Barcellona, la stampa spagnola era andata molto pesantemente contro il pilota #16 della Ferrari, in relazione alle sue dichiarazioni davanti alle telecamere.

In quel frangente, il monegasco accusava il suo compagno di squadra di avergli danneggiato l’ala in partenza e ciò avrebbe compromesso la sua gara. La situazione, in quel caso, fu risolta da Fred Vasseur che aveva smentito le sue parole, mentre i diretti interessati avevano risolto la questione tra loro e senza rancori.

Crediti immagine di copertina: Scuderia Ferrari su X

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.