A TCFormula 1Interviste F1

F1 | Mercato piloti, il futuro intrecciato di Sainz, Bearman e Hulkenberg

Carlos Sainz, Oliver Bearman e Nico Hulkenberg condividono un sottile filo che intreccia il loro destino nel mercato piloti di F1.

Mercato piloti di F1, Carlos Sainz, Oliver Bearman e Nico Hulkenberg legati nel loro futuro. La destinazione dell’uno dipende dalle decisioni dell’altro, a partire dal madrileno. In uscita da Ferrari alla fine del 2024, Carlos Sainz dovrà decidere se puntare ad un sedile di lusso – Mercedes, con tutte le probabilità, ma anche Aston Martin – oppure tentare la fortuna in Audi. Una decisione che influirà sul futuro degli altri due.

F1 Sainz Bearman Hulkenberg Mercato piloti
Carlos Sainz già a quota tre podi e una vittoria nel 2024 – Carlos Sainz on X

Carlos Sainz sarà il perno del prossimo mercato piloti. Lo spagnolo ha già fatto intendere che una decisione dovrà essere presa nel breve periodo, forse anche in risposta alle pressioni imposte da Audi. La casa di Ingolstadt, che nel 2026 farà il suo ingresso ufficiale nel Circus, è alla ricerca di un traghettatore nei primi – probabilmente difficili – anni in Formula 1.

Sul ferrarista, però, pare essere piombata anche Mercedes, che si vocifera sia pronta a siglare un accordo già nelle prossime settimane. Resta in attesa Aston Martin, soprattutto in relazione all’eventuale partenza (o rinnovo) di Fernando Alonso. Se Carlos Sainz dovesse scegliere una delle due mete inglesi, Audi dovrà virare su qualcun altro e la prima scelta, in tal caso, pare essere Nico Hulkenberg.

Il tedesco è ormai nelle fasi finali di una carriera tanto lunga quanto sfortunata. Mai a podio nonostante abilità di guida non trascurabili, potrebbe essere alla ricerca di un’ultima avventura nel Circus. Audi sarebbe la destinazione ideale, con i Quattro Anelli che avrebbero un tedesco su una monoposto tedesca, magari di fianco ad un altro veterano (Valtteri Bottas) o una giovane promessa.


Leggi anche: F1 | Toto Wolff al bivio: “Non possiamo gettare tutto il lavoro fatto, siamo Mercedes!”


A questo punto, si aprirebbe uno spot in Haas per Oliver Bearman. Il giovane, già a punti quest’anno a Jeddah, è un protetto della Ferrari e, parte magari di un accordo di fornitura PU, potrebbe accasarsi nel team americano. Ipotesi sostenuta da Ralph Schumacher che, intervenuto a Sky Germania, ha definito il team di Gene Haas “perfetto per un giovane pilota, ma inadatto ad uno come Hulkenberg“.

In questa catena di scambi, però, le variabili non mancano. Tutto sarà messo in moto dalla decisione di Carlos Sainz, tassello pregiatissimo di questo complicato mosaico. Non ci resta che attendere.

Foto Copertina: Carlos Sainz on X

Seguici in Live Streaming su Twitch

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter