Formula 1

F1 | Mercedes vola nel giovedì del Bahrain, Hamilton non nasconde l’entusiasmo

La grande sorpresa del giovedì del GP del Bahrain è la Mercedes, con Lewis Hamilton che ha chiuso davanti a tutti le FP2.

Dopo la tre giorni di test c’era tanta attesa per vedere il reale valore delle monoposto. Se da un lato Red Bull sembrava poter essere la grande favorita, i dubbi intorno agli altri team erano parecchi. Ad alcuni di questi dubbi è stata data una risposta in un giovedì del GP del Bahrain che ha visto una Mercedes piuttosto in forma, con Lewis Hamilton ha chiuso davanti a tutti le FP2.

hamilton mercedes bahrain
La grande sorpresa del venerdì del GP del Bahrain è la Mercedes, con Lewis Hamilton che ha chiuso davanti a tutti le FP2 – Foto: Jacopo M. per F1inGenerale

La W15 è sembrata molto bilanciata e veloce sia sul giro secco che nella simulazione di passo gara. Resta ora da capire se il team guidato da Toto Wolff riuscirà a confermarsi in qualifica e in gara visto che la Red Bull sembra essersi nascosta fino ad ora.

Hamilton non nasconde l’entusiasmo

Lewis Hamilton, primo nella seconda sessione di prove libere, non ha nascosto l’entusiasmo per le prestazioni della nuova vettura. “Nelle FP1 c’era tanto vento e la pista era molto diversa rispetto ai test“, ha dichiarato il sette volte campione del Mondo. “Non avevamo idea di quale fosse il nostro livello rispetto agli altri ma direi che le FP2 sono state piuttosto positive”.

La macchina sembra buona e siamo consapevoli del fatto che ci sia ancora molto potenziale. Sul long run siamo ancora indietro rispetto alle due Red Bull“, ha poi proseguito Hamilton. “Tutto sommato sono soddisfatto, sono molto più felice rispetto all’anno scorso. La base di partenza è buona, ora dobbiamo solo continuare a lavorare“.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Fonte dell’immagine di copertina: Mercedes (via X)