Formula 1

F1 | Mick Schumacher “super” nel test con Alpine ed ora spunta l’ipotesi Williams

Mick Schumacher, come svelato da Toto Wolff, avrebbe impressionato nel test svolto con Alpine ad inizio luglio.

Un test, quello con Alpine, che potrebbe riaprire a Mick Schumacher le porte della F1. Sì perché, stando a quanto raccontato da Toto Wolff, il figlio di Michael avrebbe impressionato alla guida.

mick schumacher toto wolff test alpine super ritorno f1 2025 Williams james vowles
Toto Wolff ha rivelato come Mick Schumacher abbia svolto un “test super” con Alpine © Reuters

Mick, oltre ad essere terzo pilota Mercedes, è coinvolto nel programma WEC del team francese. Un paio di settimane fa, era uscita la notizia che avrebbe girato al Paul Ricard con la monoposto del 2022.

Sicuramente in quella prova, Alpine ha voluto mettere un occhio verso il 2025. Alla guida della A522, oltre a Mick, c’era infatti anche Jack Doohan. L’australiano è uno dei principali candidati a prendere il posto di Ocon il prossimo anno.

Anche il nome di Schumacher è nella lista, ma il tedesco sembrava avere davvero poche chance di tornare in F1. Questo almeno fino al test in Francia.

Entusiasti di Mick Schumacher

Alpine non si è espressa ufficialmente sui risultati dei test. Toto Wolff, tuttavia, ha rivelato interessanti retroscena palando a Sky Deutschland durante il weekend di Silverstone.

“Da quello che so da Alpine, è stato un test super per lui [Mick n.d.r]. “Ha fatto davvero bene e sono felice di sentirlo”, ha dichiarato Wolff. “Questo è il messaggio che ho ricevuto. Sono molto contento, ma c’era da aspettarselo”.

Mick potrebbe dunque essersi regalato una possibilità di tornare in F1. Ma forse non in Alpine.

Il team francese, infatti, sembrerebbe voler affiancare Doohan a Gasly, fresco di rinnovo. Il tutto sempre restando in attesa della decisione di Carlos Sainz. Se infatti Briatore dovesse convincere lo spagnolo, il sedile andrebbe a lui senza se e senza ma.


Leggi anche: F1 | Non solo Cardile, Aston Martin avrebbe contatto anche Diego Tondi in Ferrari


L’opzione per Mick Schumacher potrebbe dunque essere un sedile in Williams, motorizzata Mercedes. Conosciamo infatti i buoni rapporti tra Wolff, grande sponsor del tedesco, e Vowles.

Il team di Grove non ha ancora deciso chi affiancherà Albon a partire dal 2025. Ecco quindi che Mick potrebbe essere un’opzione, e forse già da quest’anno.

Vowles, infatti, ha aperto alla possibilità di sostituire Logan Sargeant già nel corso di quest’anno. “Stiamo valutando, siamo aperti a tutto”, ha dichiarato. Quando gli è stato chiesto esplicitamente di Mick, le sue parole sono state: “È un pilota di livello mondiale”.

Per il momento nulla di certo. Vedremo però se questo test fatto con Alpine potrebbe aver “svoltato” la carriera di Mick Schumacher.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Copertina © Alpine

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.