Formula 1Interviste F1

Rosberg su Sainz: “Se vuole un sedile in Mercedes, ecco cosa deve fare”

Nico Rosberg, vincitore del Mondiale 2016 su Mercedes, consiglia Carlos Sainz: “Ecco cosa deve fare se vuole quel sedile”.

Nico Rosberg consiglia Carlos Sainz, per un sedile in Mercedes la soluzione è semplice. Il Campione del Mondo 2016 riconosce le abilità del madrileno, ma sottolinea la necessità di raggiungere un compromesso. Le Frecce d’Argento vogliono tenere per sé la possibilità di firmare Andrea Kimi Antonelli o Max Verstappen nel 2026. Questo è l’ostacolo più grande da superare per Carlos Sainz.

Rosberg su Sainz: "Se vuole un sedile in Mercedes, ecco cosa deve fare"
Carlos Sainz, quinto al traguardo nella Sprint Race e settimo in griglia in qualifica in Cina – Scuderia Ferrari

Il sabato di Shanghai è stato quantomai frenetico. Tanti i temi di cui discutere, a partire dal contatto fra le due Ferrari nella Sprint Race, forse primo sintomo di una rottura sempre più probabile fra i due Carli. Il madrileno, comunque in uscita da Maranello alla fine della stagione, è ancora alla ricerca di un sedile. Su di lui è piombata Audi, che vorrebbe chiudere in fretta, ma il pilota vuole aspettare Red Bull e Mercedes.

Sia Brackley che Milton Keynes hanno mostrato interesse, così come due evidenti ostacoli. Se per Red Bull, stando a quanto dichiarato da Helmut Marko, pare ci sia una barriera economica difficile da scavalcare, per Mercedes la questione è puramente contrattuale. Toto Wolff sembra intenzionato a firmare Carlos Sainz per un solo anno, con opzione per il secondo, mentre il madrileno vorrebbe almeno due stagioni.


Leggi anche: Mercedes, in Cina è un caso: Russell sbugiarda Hamilton sul setup?


Firmare quel contratto con Mercedes è molto semplice – ha spiegato Nico Rosberg a Sky Sports F1 – Deve offrire di correre con un contratto annuale. Con un’opzione, poi, per Toto Wolff. Certo, non è la miglior posizione per Carlos [Sainz], meriterebbe di meglio. Ma, dal punto di vista di Toto, è probabile voglia tenersi del margine per firmare Kimi Antonelli o Verstappen. Ci sono molte voci“.

Sul piatto resta la presunta (ricchissima) offerta Audi. Ingolstadt è alla ricerca di un pilota su cui puntare nelle prime stagioni in Formula 1, a partire magari già dal 2025, ancora con i colori Stake F1. Oltre al madrileno, i Quattro Anelli starebbero corteggiando Nico Hulkenberg, tedesco in cerca di una nuova e forse ultima avventura dopo il ritorno nel Circus con Haas.

Foto Copertina: Scuderia Ferrari

Seguici in Live Streaming su Twitch

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter