Formula 1Interviste F1

F1 | Norris, tanta frustrazione dopo Silverstone: “L’abbiamo buttata via”

Lando Norris non ha nascosto la sua delusione per aver perso a Silverstone una vittoria che sembrava alla portata.

Un copione che si sta ripetendo spesso per Norris, anche a Silverstone. Da qualche weekend, l’inglese pare essere il più veloce ma, per un motivo o per un altro, non riesce a vincere.

lando norris f1 2024 gp silverstone podio mclaren delusione risultati classifica gran bretagna
Lando Norris non ha nascosto la sua delusione dopo il GP di Silverstone © XPB Images

In Gran Bretagna, a casa sua, un paio di chiamate sbagliate gli sono probabilmente costate la vittoria. In particolare la scelta della gomma nell’ultimo stint.

Norris e McLaren, infatti, hanno deciso di montare la soft per coprire la strategia di Hamilton. Tuttavia avevano a disposizione anche una gialla nuova che, vedendo il ritmo avuto da Piastri, sarebbe stata probabilmente la scelta vincente.

Le delusione di Norris

Nelle interviste post gara, Norris ha parlato di come effettivamente a Silverstone abbiano probabilmente gettato via una vittoria.

“Mi è capitato spesso ultimamente, quindi odio ripeterlo”, ha detto l’inglese. “Molte cose stavano andando bene. L’abbiamo buttata via nell’ultima sosta”.

“Ci siamo fermati un giro dopo, ma non credo nemmeno sia stato quello l’errore. Anche se ci fossimo fermati al giro giusto, la decisione di passare alle soft è stata sbagliata”.

“Credo che Lewis avrebbe vinto comunque. Due chiamate da parte nostra ci sono costate tutto oggi. Quindi siamo molto delusi, soprattutto qui”.


Leggi anche: F1 | Hamilton piange in radio dopo la vittoria a Silverstone: “Significa tantissimo”


“Quando era completamente asciutto, la Mercedes era molto più veloce”, ha continuato Norris. “Nelle condizioni più scivolose, forse eravamo un po’ meglio noi. Abbiamo però del lavoro da fare”.

“Non abbiamo ancora avuto weekend in cui siamo stati chiaramente i più veloci. Siamo sempre stati lì, ma mai la macchina più veloce”.

“Penso che dobbiamo continuare a lavorare come squadra. Io devo continuare a lavorare sulle mie cose e cercare di metterle insieme perché ci sono ancora tanti aspetti positivi”.

“Ma è frustrante”, ha concluso l’inglese. “Qualche volta in questa stagione, abbiamo buttato via qualcosa che avrebbe dovuto essere nostro”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Copertina © Eric Alonso

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.