Formula 1

F1 | Ricatto alla famiglia Schumacher, due arresti in Germania

Due uomini hanno tentato un ricatto ai danni della famiglia Schumacher ma sono stati arrestati dalla polizia tedesca.

Un’altra situazione spiacevole per la famiglia Schumacher visto che già in passato era stata vittima di ricatto. La polizia però è tempestivamente intervenuta per fermare i criminali.

ricatto famiglia schumacher germania estorsione campione ferrari corinna gina mick
La famiglia di Schumacher è stata vittima di ricatto in Germania @ Getty Images

Da quanto Schumacher ha avuto l’incidente sugli sci nel 2013, alcune persone hanno cercato in più battute di infastidire la sua famiglia.

Già nel 2017 erano arrivate minacce nei confronti dei figli, Gina e Mick, con annesse richieste di denaro. In quel caso si trattava di una sola persona, non esattamente un professionista, che era stata in fretta rintracciata e condannata.

Lo scorso anno invece la famiglia ha dovuto difendersi da una falsa intervista al campione tedesco creata con l’intelligenza artificiale da una rivista di gossip tedesca. Anche in quel caso sono riusciti a vincere la causa ed avere un risarcimento di 200 mila euro.

Il ricatto alla famiglia Schumacher

Non si hanno molti dettagli su quest’ultima vicenda. La BILD ha riportato le poche informazioni a disposizione. Queste infatti le parole di Wolf-Tilman Baumert, portavoce dell’ufficio del pubblico ministero, alla testata tedesca.

“Stiamo indagando su un caso di ricatto ai danni di una celebrità e abbiamo eseguito dei mandati di arresto. Al momento non possiamo fornire ulteriori informazioni”.

Successivamente si è scoperto che la celebrità menzionata era proprio Michael Schumacher.


Leggi anche: F1 | Mercedes sotto attacco: mail anonima nel paddock la accusa di sabotare Hamilton


Due criminali avrebbero cercato di estorcere diversi milioni di euro ai familiari del campione tedesco. Quello che si sa è che la polizia di Wuppertal, il 19 giugno, ha arrestato i due malviventi che presto saranno sottoposti a processo. 

La speranza è che la famiglia Schumacher non sia più vittima di ricatto in futuro. Le condizioni del campione tedesco sono ancora oggi ignote e sicuramente ci sono malintenzionati che vorrebbero specularci sopra.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter