Formula 1

F1 | Ripresa record per Sainz, è già tornato nel paddock in Arabia Saudita – FOTO

Carlos Sainz si è già ripreso dall’intervento: il pilota Ferrari è stato fotografato nel paddock in Arabia Saudita.

Carlos Sainz è tornato nel paddock in Arabia Saudita. Dopo l‘intervento di appendicite a cui è stato sottoposto nella giornata di ieri, il pilota Ferrari è stato avvistato a Jeddah e sembra essersi ripreso in tempi record.

“I dottori gli hanno dato il benestare per uscire. Ha voluto esserci per dare il suo supporto alla squadra”, ha affermato Mara Sangiorgio ai microfoni di Sky. Sainz è lì per il suo team, nonostante le condizioni fisiche non gli permettano ovviamente di correre.

Sainz appena arrivato al paddock in Arabia Saudita – Credits: Scuderia Ferrari

Al suo posto, come sappiamo, c’è Oliver Bearman. Il giovane inglese, classe 2005, ha corso la terza sessione di prove libere e si è qualificato undicesimo nella giornata di ieri. A soli 18 anni è diventato il pilota più giovane a guidare per la Scuderia Ferrari.

“L’aver perso il giovedì mi ha reso la vita un po’ più difficile”, ha dichiarato dopo le qualifiche. “Sì, sono stato praticamente insieme agli ingegneri per cercare di capire il tutto. Non avevo tempo, ero solo concentrato su cosa guardare e cosa fare. Non avevo tempo di pensare alla complessità della situazione”.

Il malessere di Sainz è iniziato mercoledì, quando il madrileno ha saltato l’appuntamento con i media per problemi di salute, preferendo riposarsi in hotel. In seguito, il #55 sembra essere in condizioni abbastanza sufficienti per prendere regolarmente parte alle prime due sessioni di prove libere. Eppure il suo stato febbricitante era abbastanza evidente.

Nella giornata di venerdì è quindi arrivato l’annuncio: Carlos Sainz doveva operarsi d’urgenza di appendicite. E al suo posto è subentrato la giovane promessa Oliver Bearman, pilota F2 e autore di una pole proprio sul circuito di Jeddah.

Dopo i messaggi di pronta guarigione, Sainz ha fatto sapere che l’intervento è andato bene. Qualche ora fa è arrivata la notizia della sua presenza a Jeddah. Viste le condizioni, è molto probabile che tornerà a correre in tempo per il GP d’Australia, tra due settimane.

Ecco le foto di Sainz nel paddock in Arabia Saudita, dove ha incontrato anche John Elkann:

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter