A TCFormula 1

F1 | Rivoluzione AlphaTauri – Dopo il nome cambia anche il logo

Rivoluzione AlphaTauri: non solo il nome, dal 2024 cambierà anche il logo della scuderia italiana di F1.

AlphaTauri logo
Dopo il nome cambia nel 2024 la scuderia AlphaTauri cambierà anche il logo. Credits: XBP Images

Terzultima nel mondiale costruttori e con una stagione avara di successi, AlphaTauri guarda già al 2024. 

Lo fa cambiando faccia. Come vi abbiamo raccontato, pare che la scuderia di Faenza avrà un nuovo nome per la prossima stagione. Non più AlphaTauri ma Racing Bulls. 

Evidente sin da subito il legame con Red Bull, con cui AlphaTauri si appresta a stringere una collaborazione ancor più stretta. Oltre che Academy per Milton Keynes, infatti, il team italiano disporrà anche di diverse componenti della vettura anglo-austriaca. 

Il nuovo logo per il 2024: ritorno al passato

Secondo quanto appreso da F1inGenerale, il team avrebbe già registrato il nuovo logo già lo scorso settembre.

AlphaTauri logo
Il nuovo logo della AlphaTauri: si chiamerà Racing Bulls.

 

Come detto, la connessione con Red Bull emerge anche nel logo, Il font utilizzato, infatti, è il medesimo del team anglo-austriaco ed è naturalmente presente anche il celebre toro della società di lattine.


Leggi anche: F1 | UFFICIALE – Mick Schumacher ha firmato: correrà nel WEC con Alpine


Si tratta, per la verità, di un ritorno al passato. Come ricorderete, infatti, sino al 2019 il team di Faenza si chiamava Toro Rosso, versione italianizzata, per l’appunto, di Red Bull.

Nelle intenzioni della casa madre vi è sicuramente quella di far sì che la squadra torni una fucina di talenti come accaduto nel 2015 con il giovane Max Verstappen.

Quando lo presi molti colleghi mi diedero del folle“, ricorda Franz Tost, team principal AlphaTauri.

Anche per il ruolo di Tost è, peraltro, previsto un avvicendamento. Il manager italiano non ha nascosto di essere soddisfatto del suo percorso in Formula 1 e sarebbe pronto a cedere la guida all’ex Ferrari Laurent Mekies. 

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter