Formula 1

F1 | Rivoluzione Williams: ingaggiate 6 nuove figure chiave per il team

Il team Williams ha comunicato l’ingaggio di 5 nuovi tecnici e di un nuovo CIAO per continuare il suo percorso di crescita in F1.

Da quando è arrivato James Vowles come Team Principal, il team Williams ha iniziato una riorganizzazione interna e delle strutture per tornare competitiva in F1. Questo percorso continua con l’annuncio di 6 nuovi ingaggi in posizioni rilevanti dentro al squadra.

Williams f1 team ingaggi ciao 2025 james vowles pat fry assunzioni
Rivoluzione in F1 per Williams che sta portando avanti un massiccio reclutamento © XPB Images

Il team vuole quindi costruire una struttura vincente in vista del cambio di regolamenti del 2026. Albon ha già rinnovato ed il nuovo motore Mercedes sembra dare segnali incoraggianti. 

Quest’anno le prestazioni della vettura sono state un po’ penalizzate dall’eccesso di peso. In casa Williams però c’è fiducia di poter risolvere i problemi e realizzare una monoposto competitiva.

Tanti ingaggi per Williams in F1

In questo contesto vanno ad inserirsi i nuovi ingaggi. Attraverso un comunicato, Williams ha ufficialmente presentato le figure che andranno ad unirsi al team di F1.

  • Matt Harman, Design Director. Harman ha un importante passato in F1. Recentemente è stato direttore tecnico di Alpine ma ha lavorato anche per Renault e Mercedes. Sarà operativo in Williams a partire dalla chiusura estiva.
  • Fabrice Moncade, capo ingegnere delle scienze informatiche. Ex anlista delle prestazione in Ferrari, ha lavorato anche in Mercedes, McLaren, Sauber e BMW Sauber. Inizierà il suo nuovo ruolo dal 1° luglio.
  • Juan Molina, capo dell’aerodinamica. Molina era direttore dell’aerodinamica in Haas ed ha lavorato anche in Red Bull. Williams potrà contare su di lui dal 15 luglio.
  • Steve Winstanley, capo ingegnere dei compositi e strutture. Lui ha lavorato per 14 anni in Red Bull ed andrà a modificare il reparto strutture del team di Groove.
  • Richard Frith, responsabile dei Performance Systems. Frith ricopriva già questo ruolo in Alpine ed inizierà a lavorare in Williams a partire dal 2025.
  • Sorin Cheran, responsabile delle informazioni e dell’analisi (CIAO). Lui non ricoprerà dunque un ruolo tecnico. Lavorerà invece sull’archiviazione e elaborazione dati.

Leggi anche: F1 | Sedile RB, Ricciardo risponde a Marko: “Ora non vivo con la paura”


Oltre a queste 6 figure ingaggiate in ruoli chiave, Williams ha portato avanti un massiccio reclutamento per il team di F1. In particolare sono 26 le nuove persone assunte, la maggior parte nel reparto aerodinamico e nella progettazione.

Molte di essere provengono da altri team di F1. Ben 10 da Alpine, altre da Mercedes, Ferrari e Red Bull. Tutte si uniranno a Williams nel corso di questa stagione.

Le parole del team

Sia il Team Principal James Vowles che il direttore tecnico Pat Fry hanno parlato dei nuovi ingaggi del team. Entrambi hanno sottolineato come la volontà di Williams sia quella di tornare ai vertici della F1

“Sono lieto di dare il benvenuto in Williams a queste sei incredibili persone”, ha dichiarato Vowles. “Siamo in missione per lottare per tornare in testa. La capacità di attrarre talenti esperti e vincitori di campionati da altre squadre dimostra che crediamo molto nel viaggio che stiamo facendo”.

“La Williams sta investendo in ciò che serve per vincere e questo è solo l’inizio, mentre ci prepariamo ad accogliere altri volti nuovi da tutta la griglia nei prossimi mesi.”

“Williams Racing ha ambizioni audaci e un enorme slancio”, ha aggiunto Pat Fry. “Queste assunzioni eccezionali dimostrano che si tratta di un progetto di cui la gente vuole far parte. Stiamo aggiungendo forza e profondità all’enorme talento già presente a Grove e stiamo costruendo per il futuro”.

Seguici anche sui social: TelegramInstagramFacebookTwitter

Copertina © Williams F1 Team

 

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.